in ,

Le Fifth Harmony rimangono in 4: Lauren Jauregui fermata per droga


Mercoledì sera (14 dicembre) la girl band delle Fifth Harmony, impegnata in un concerto al Fun Pop Fun Festival di San Paolo in Brasile, ha dovuto fare a meno di un elemento.

Ieri infatti Lauren Jauregui, secondo quanto riportato da TMZ, era stata arrestata all’aeroporto di Dulles a Washington per possesso di marijuana, proprio mentre lei e le sue compagne Camila Cabello, Allyson Hernandez, Dinah Hansen e Normani Hamilton stavano per prendere il volo per la città brasiliana.

Pubblicità

Fonti delle forze dell’ordine dicono che dopo un primo controllo della sicurezza aeroportuale la Jauregui avrebbe poi dovuto sottoporsi ad una perquisizione secondaria, durante la quale gli agenti hanno trovato un sacchetto di erba nel suo bagaglio a mano costringendoli al suo arresto.

A seguito dell’incidente l’avvocato di Lauren Jauregui e del gruppo Dina LaPolt, ha però rilasciato una dichiarazione per metterci una pezza, affermando che la cantante di origini cubane non è stata affatto arrestata o detenuta, ma semplicemente citata in giudizio e rilasciata su cauzione in attesa poi di rispondere alle accuse in tribunale. “Questo non influenzerà futuri impegni lavorativi o esibizioni“,  ha poi concluso.

Di certo non è andata così ieri sera quando le sue compagne hanno rimpiazzato i suoi vocalizzi con un bel playback, come testimoniano vari video comparsi sulla rete dai fan presenti all’evento, compreso un coro in suo supporto:

Ricordiamo che recentemente Lauren Jauregui ha rilasciato una sua collaborazione con il duo elettronico Marian Hill, dal titolo Back To Me che ha un po’ alzato le voci di una sua eventuale ed imminente carriera solista. Che la droga sia solo una scusa per filarsela?

Puoi ascoltare la sua Back To Me con i Marian Hill qui sotto:

Caricamento…

Lady Gaga ha rilasciato lo straziante video di “Million Reasons”

Megan Fox sta entrando in “Gotham City Sirens”