in , ,

Bianca Balti, paresi facciale: è lei la “Rookie of the Year” dello Swimsuit Issue 2017

bianca balti rookie of the year
Mi rilasso come un capo con il mio trofeo! Non ho smesso di ridere da quando ho appreso la notizia… Ho una paralisi facciale che assomiglia a questa 😁!!!!! Grazie per questo… significa molto per me! Sono la ragazza più felice del mondo in questo momento!! Grazie a tutti quelli che hanno votato per me“, con queste parole Bianca Balti ha accolto la notizia di essere stata eletta “Rookie Of The Year” dello Sports Illustrated Swmisuit Issue 2017.

Una gioia condivisa con la figlia Matilde di 9 anni, ma già perfettamente suo agio davanti alla videocamera come le modelle più navigate:

Pubblicità

https://www.instagram.com/p/BQjeRavl87y/?taken-by=biancabalti&hl=it

La premiazione è avvenuta mercoledì nella sede di Facebook a New York. A consegnarle il premio Kate Bock, “debuttante dell’anno” nel 2013.
Bianca Balti, a quasi 33 anni (da compiere il prossimo 19 marzo), dopo due gravidanze e con una lunga carriera di supermodella affermata alle spalle, è scoppiata a piangere. Forse non ci sperava più.

https://www.instagram.com/p/BQivR-slxMT/?taken-by=biancabalti&hl=it

Leggi anche: Bianca Balti, Vita Sidorkina e tutte le rookie in corsa per il titolo di “Rookie of The Year” di Sports Illustrated.

Prima di lei, nessuna “nuova recluta” aveva avuto più di 25 anni: Barbara Palvin l’anno scorso ha vinto il titolo a 23 anni; Kelly Rohrbach nel 2015, a 25 anni; Sara Sampaio a 23 anni nel 2014; Kate Bock a 20 anni nel 2013; Nina Agdal a 20 anni nel 2012; Kate Upton, cover girl di quest’anno, nel 2011 ne aveva appena 19, e infine Chrissy Teigen a 25 nel 2010.

È stata vittoria commovente, più commovente di quella di Rocky che torna a combattere per battere Ivan Drago!

E allora piangiamo davanti alle immagini del suo servizio fotografico in cui ci dimostra perché ha meritato di essere eletta “Rookie dell’anno”

Caricamento…

ed sheeran 2

Ed Sheeran regala in anteprima ai fan la nuova canzone “How Would You Feel (Paean)”

Star Wars 8: il titolo italiano svela un risvolto inaspettato