in , , ,

Ultime audizioni

X Factor 11: il ritorno di Francesco Bertoli e le lacrime della Maionchi

x factor francesco bertoli

Ieri sera (28 settembre) è andata in onda l’ultima delle tre puntate dedicate alle audizioni di X Factor 11, in attesa dei Bootcamp e delle assegnazioni delle categorie ai quattro giudici.

Questa settimana ha visto oltre che una quota altissima di 20enni col chitarrino, anche il grande ritorno (già preannunciato dai suoi capelli la puntata scorsa) di Francesco Bertoli -ex leader dei Jarvis e le lacrime di Mara Maionchi

Pubblicità

Prima di iniziare è necessario aprire una parentesi speciale per il vincitore assoluto di questa edizione. Mentre Fedez si scambiava messaggi vocali con Chiara Ferragni direttamente da Las Vegas per farsi comperare l’ennesima maglietta della Supreme, è salito sul palco Daniele Faustini, grande fan della fashion blogger con sotto il braccio non una baguette, ma un suo cartonato a grandezza naturale. Il resto è storia.

Ma questa è stata soprattutto la puntata dei grandi ritorni. Il primo è stato Francesco Bertoli, che fuggito dalla scuola di magia e stregoneria di Hogwarts e dai Jarvis, ha voluto tentare il tutto e per tutto con una sciapissima versione di Thinking Out Loud di Ed Sheeran.

Gli altri giudici lo salvano, tranne Fedez, con cui per una volta ci troviamo d’accordo.

Il secondo è stato quello di Enrico Nigiotti, ex concorrente di Amici (dell’edizione vinta poi da Emma Marrone) un po’ Vasco un po’ Gianluca Grignani dopo un pranzo a base di fave e Tavernello. Per lui, quattro inspiegabili sì.

Ma c’è stato anche l’immancabile momento delle lacrime. Messo in stand-by Fedez, quest’anno è Mara Maionchi a versarne di copiose. La colpevole è stata la giovane Britney, ex vittima di bullismo, che la fa emozionare a tal punto da non poter trattenere la commozione.

Tra i promossi ci sono la coppia elettronica vestita come i meccanici della Ferrari dei Sem e Sten, il delicato Sidy Lamine Casse, Virginia Perbellini arrivata alle audizioni all’insaputa del padre, l’inutile Isaure Cassone, i bizzarri Mr Everett, i Ros, le madrilene Ana e Carolina (che presto vivranno il dramma di un lancio di una delle due), l’autore della Papu Dance Ricky JoAndrea Spigaroli e Valerio Bifulco, cantante di strada tornato dall’Inghilterra che rifà Dakota degli Stereophonics come un Bono dei poveri qualsiasi.

In attesa dei Bootcamp, puoi vedere un riassuntone della puntata di X Factor di ieri qui sotto:

Caricamento…

maroon 5 adam levine video

Adam Levine cavalca le onde nel nuovo video dei Maroon 5

rita ora

Rita Ora presenterà gli MTV EMA 2017