in

Finale

Carlo è il vincitore della quinta stagione di Bake Off Italia

bake off carlo vincitore

Ieri sera (1 dicembre) è andata in onda la finale della quinta stagione di Bake Off Italia, che ha visto lo scontro diretto per il titolo tra Carlo, Tony e Malindi, dopo la semifinale della settimana scorsa.

Tirando le somme questa edizione è andata decisamente meglio della scorsa, grazie soprattutto ad un terzo nuovo giudice azzeccato e mai fuori luogo, anche se forse la formula comprendente quattordici episodi totali resta un po’ troppo lunga e andrebbe ridotta. Ma vediamo cosa è successo…

Pubblicità

Benedetta Parodi finalmente fa il suo ingresso nel tendone per annunciare la finalissima e tutti già piangono compreso Carlo, che però deve lasciare il suo Grembiule Blu. Per restare nel mood iniziano le sorprese e arrivano i parenti: per Malindi la migliore amica con le figlie, per Tony la nonna e per Carlo la figlia piccola.

La prima prova creativa è incentrata sulle Torte Geometriche da realizzare in 180 minuti. Nel frattempo alla Parodi continua a suonare il telefono e ad un certo punto compare Katia Follesa per anticiparci la versione di Celebrity di Bake Off, che andrà in onda la prossima settimana.

Tony va nel pallone e non accende il forno rimanendo molto indietro, ma i suoi compagni lo aiutano, cosa che nella precedente edizione non sarebbe mai successa. Nonostante la scarsa precisione e il madornale errore Tony trionfa e si aggiudica un bonus per la prova successiva.

La prova tecnica alza di parecchio il tiro: i tre finalisti, infatti, devono replicare alcune delle torte che si sono classificate ai primi tre posti dei Campionati Italiani di Pasticceria in due ore. Nonostante l’aspetto, i suddetti dolci non sono per niente semplici perché al loro interno nascondono più di una trentina di preparazioni. Scatta il panico:

Malindi è quella messa peggio perché ha letto male la ricetta e il dolce le si sta praticamente sciogliendo. Carlo si becca i complimenti perché non c’è differenza con l’originale, mentre Tony nonostante qualche errore, se la cava bene. La veneta è costretta a lasciare il programma e si aggiudica  la medaglia di bronzo.

Come previsto sono Carlo e Tony a contendersi la vittoria. Come ultimissima prova prima della gloria, i due devono realizzare l’ipotetica vetrina della loro prossima pasticceria per poi realizzarla il giorno dopo.

Intanto arriva Cristina Parodi, che comincia ad aggirarsi tra i banconi seguendo le orme della sorella.

Dopo alcuni attimi intensi, arriva l’ultimo conto alla rovescia di questa edizione e le vetrine sono pronte. Agli assaggi sia Carlo sia Tony fanno incetta di complimenti: i loro dolci sono tutti da 10 e lode. Chi vincerà?

Carlo è il vincitore della quinta stagione di Bake Off Italia, ma il momento più alto si raggiunge nel finale con il tradizionale balletto con Damiano che entra in scivolata rubando la scena a Knam.

Alla prossima edizione di Bake Off Italia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento…

x factor 11 rita bellanza

X Factor 11: Rita Bellanza ride per la prima volta e lascia il programma

ed sheeran ospite x factor

Ed Sheeran sarà il super ospite internazionale della finale