in ,

Girl Power

Golden Globes 2018: vincitori e vinti

golden globes 2018

Ieri notte (7 gennaio), in diretta dal Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, sono andati in scena i 75esimi Golden Globe Awards, condotti dal comico e conduttore televisivo Seth Meyers ed assegnati come ogni anno dalla Hollywood Foreign Press Association.

Lo spettacolo di quest’anno è arrivato dopo un tumultuoso anno di accuse di molestie sessuali nel mondo del cinema (ad iniziare dal caso Weinstein), oltre che da un crescente riconoscimento della disuguaglianza nel settore. Ed è stato proprio questo il tema su su cui si è retta l’intera serata, dominata da una platea di nero vestita in segno di protesta.

Pubblicità

Gli abiti neri sul red carpet dei Golden Globes non sono stati solo un espediente. Molti discorsi della notte hanno infatti spesso battuto sull’argomento scottante in un modo o nell’altro. Lo stesso conduttore Seth Meyers ha aperto la serata con “Buonasera, signore e signori rimasti”

Per quanto riguarda il sessismo, Natalie Portman l’ha toccata piano.

In attesa degli Oscar nella categoria film il grande vincitore è stato Three Billboards Outside Ebbing, Missouri di Martin McDonagh, che ha portato a casa quattro premi. Il favorito Lady Bird di Greta Gerwig ne ha invece ottenuti due, tra cui Best Actress, Motion Picture Comedy or Musical Saoirse Ronan.

Per quanto riguarda le serie televisive Big Little Lies di HBO ha trionfato con quattro premi, seguito da The Handmaid’s TaleThe Marvelous Mrs. Maisel con due.

Ecco la lista completa dei vincitori dei Golden Globes 2018:

CINEMA

Best Motion Picture: Three Billboards Outside Ebbing, Missouri

Best Director: Martin McDonagh, Three Billboards Outside Ebbing, Missouri

Best Supporting Actor, Motion Picture: Sam Rockwell, Three Billboards Outside Ebbing, Missouri

Best Actress, Motion Picture Drama: Frances McDormand, Three Billboards Outside Ebbing, Missouri

Best Actor, Motion Picture, Comedy: James Franco, The Disaster Artist

Best Supporting Actress, Motion Picture: Allison Janney, I, Tonya

Best Director, Motion Picture: Guillermo Del Toro, The Shape of Water

Best Picture, Motion Picture Comedy or Musical: Lady Bird

Best Actress, Motion Picture Comedy or Musical: Saoirse Ronan, Lady Bird

Best Actor, Motion Picture Drama: Gary Oldman, Darkest Hour

Best Original Score: Alexandre Desplat, The Shape of Water

Best Original Song: “This Is Me,” The Greatest Showman

Best Foreign Language Film: In the Fade

Best Animated Feature: Coco

TELEVISIONE

Best Limited Series or TV Movie: Big Little Lies

Best Actress, Limited Series or TV Movie: Nicole Kidman, Big Little Lies

Best supporting Actress in a series, limited series or TV Movie: Laura Dern, Big Little Lies

Best Supporting Actor, Television Series: Alexander Skarsgard, Big Little Lies

Best TV Comedy or Musical: The Marvelous Mrs. Maisel

Best Actress, Television Series, Comedy: Rachel Brosnahan, The Marvelous Mrs. Maisel

Best Television Series, Drama: The Handmaid’s Tale

Best Actress, Television Series, Drama: Elisabeth Moss, The Handmaid’s Tale

Best Actor, Television Series, Drama: Sterling K. Brown, This Is Us

Best Actor, Limited-Series or TV Movie: Ewan McGregor, Fargo

Best Actor in a TV Comedy or Musical: Aziz Ansari, Master of None

Cecil B. DeMille Award: Oprah Winfrey

Un commento

Cosa ne pensi? Lascia un commento
  1. I got this web page from my buddy who shared with me about this site and now this time I am browsing this web page and reading very informative articles here.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricamento…

X Factor vincitore

I Maneskin non hanno vinto X Factor 11