Archivio per Jennifer Lawrence

Screen Actors Guild Awards 2014: i vincitori

Bradley Cooper, Mandy Patinkin, Michael Pena

Sabato sera, 18 gennaio, allo Shrine Auditorium di Los Angeles sono stati consegnati i 20esimi Screen Actors Guild Awards 2014, i premi assegnati dal sindacato degli attori di Hollywood alle migliori performance cinematografiche e televisive della passata stagione.

Questi premi hanno una discreta importanza in prospettiva degli Oscar (2 marzo 2014), perché chi vince ai SAG Awards, quasi sempre poi trionfa anche ai premi della Academy.
Nelle ultime 4 edizioni è sempre stato così, salvo in due occasioni: nel 2012, quando ai SAG Awards vinse Viola Davis (The Help), ma agli Oscar fu Meryl Streep (The Iron Lady) ad aggiudicarsi il premio per la miglior attrice protagonista, e nel 2013, quando Tommy Lee Jones (Lincoln) vinse il premio per il miglior attore non protagonista ai SAG Awards, ma agli Oscar trionfò Christoph Waltz (Django Unchained).

SAG Awards 2014 sono stati coperti dal network TNT, che ha pubblicato sul proprio canale Youtube tutti i video dell’evento senza i sottotitoli in italiano.

Scopri il resto se vuoi leggere la lista dei vincitori:

[Continua...]

Golden Globes 2014: il photobomb di Jennifer Lawrence a Taylor Swift

Ieri sera Jennifer Lawrence si è aggiudicata il premio per il miglior photobomb sul red carpet dei Golden Globes, al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, in California.

La vittima della 23enne attrice di American Hustle è stata Taylor Swift, che non si è accorta della minacciosa presenza alle sue spalle mentre era impegnata in una intervista.

Tuttavia, il photobomb non è stata l’unica attività di Jennifer Lawrence ai Golden Globes 2014. E’ dovuta anche salire sul palco per consegnare il premio per il miglior attore protagonista in una commedia, che è andato a Leonardo DiCaprio per The Wolf Of Wall Street.
Inoltre era in compagnia del suo fidanzato Nicholas Hoult (X-Men – L’inizio, Warm Bodies) e ad un certo punto ha dovuto anche baciato.

Ah, ha vinto anche un Golden Globe come miglior attrice non protagonista.

Che sorpresa.

Golden Globes 2014: i vincitori

Tina Fey e Amy Poehler

La scorsa notte al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills, in California, si sono celebrati i 71esimi Golden Globe Awards, condotti da Tina Fey e Amy Poehler.

Ecco i prestigiosi premi assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association per la passata stagione televisiva e cinematografica…

[Continua...]

Jennifer Lawrence ha detto che una cameriera ha trovato i suoi giocattoli sessuali

Mercoledì sera Jennifer Lawrence è stata ospite del talk show di Conan O’Brien sulla TBS per parlare del suo nuovo film American Hustle, in uscita in Italia il primo gennaio.

Durante l’intervista il conduttore le ha chiesto cosa farebbe se non facesse l’attrice e la 23enne premio Oscar ha risposto che forse sarebbe una cameriera d’albergo perché non le piace lavare i piatti o stare in cucina, ma ama fare i letti, pulire i bagni, usare lo spray e sbirciare tra le cose della gente: “Ogni giorno una persona diversa, sarebbe un sogno!”.

E così, ecco la storia dei giocattoli sessuali di Jennifer Lawrence:

Una volta qualcuno mi ha dato, per scherzo, una scatola di Butt Plugs [è un giocattolo sessuale, cercatelo su Google o TGCOM se avete più di 18 anni].

Quindi, avevo tantissimi Butt Plugs di diversi colori in una scatola. Prima che arrivasse la cameriera, li ho messi sotto al letto in modo che non li vedesse… non sapeva che era uno scherzo e si sarebbe potuta fare un’idea sbagliata…

Sono tornata in camera e la cameriera li aveva messi tutti in ordine sul mio comodino.
Avrei dovuto lasciare un biglietto con scritto: ‘Non sono miei!’. Sembra che la cameriera abbia pensato: ‘Li vorrà a portata di mano. Meglio metterli accanto al letto’.

E così, Jennifer Lawrence è una depravata…
Interessante…

Jennifer Lawrence ha detto che non conosce gli One Direction ed è di nuovo in odore di Oscar con American Hustle

Ci dispiace per le directioners all’ascolto, ma purtroppo esistono esseri umani che hanno più di 20 anni e che quindi non possono ascoltare gli One Direction.

Un esempio a caso: Jennifer Lawrence, la beniamina della saga di Hunger Games.

In una recente e toccante intervista per MTV (sopra)la 23enne attrice e premio Oscar (Hunger Games: La Ragazza di Fuoco, Il Lato Positivo) si è  prestata all’equivalente italiano del gioco della torre, dove oltre ad aver confermato la sua ossessione per il reality della famiglia Kardashian, ha anche rivelato di non conoscere la band del momento: gli Ape Escape One Direction.

Imbarazzante.

La ragazza ha però dato prova di coraggio quando alla domanda “Kanye West or Jay-Z?” non ha avuto paura di preferire pubblicamente il marito di Beyoncè al fidanzato di Kim Kardashian, consapevole di rischiare eventuali ripercussioni via twitter da parte del rapper americano.

Nel frattempo, Jennifer Lawrence potrebbe avvicinarsi alla seconda statuetta d’oro della sua giovane carriera, grazie alla sua audace performance in American Hustle – L’apparenza Inganna , il nuovo film di David O.Russel (Il Lato Positivo, The Fighter) già pluri-nominato ai Golden Globes 2014, dove interpreta l’imprevedibile moglie di Christian Bale. 

Nel cast anche Amy Adams, Jeremy Renner e Bradley Cooper.

Qui sotto potete ammirare il nuovo spot del film, interamente dedicato al personaggio di JenniferRosalyn.

American Hustle - L’apparenza Inganna arriverà nelle sale italiane l’ 1 gennaio 2014.

[Continua...]

E’ uscito il nuovo trailer italiano di American Hustle

La Eagle Pictures ha rilasciato il secondo trailer italiano di American Hustle – L’Apparenza Inganna, il nuovo film di David O. Russell (The Fighter, Il Lato Positivo).

E’ tratto da una storia vera.

Il sottotitolo italiano potrebbe svelare il finale, ma non è detto. L’apparenza inganna.

I protagonisti sono il brillante Christian Bale, la scaltra Amy Adams, l’incontrollabile Bradley Cooper, l’imprevedibile Jennifer Lawrence e il volubile Jeremy Renner: cinque maestri dell’inganno cinematografico.

E’ un cast eccellente. Amy Adams e Jennifer Lawrence sono bravissime.
E poi c’è Robert De Niro, che anche lei è sempre molto brava.

La sinossi:

“Ambientato nel seducente mondo di uno dei più sbalorditivi scandali che hanno scosso gli Stati Uniti, American Hustle racconta la storia di un brillante impostore, Irving Rosenfeld (Christian Bale), che, insieme alla sua scaltra amante Sydney Prosser (Amy Adams), viene obbligato a lavorare per un agente dell’FBI fuori controllo, Richie DiMaso (Bradley Cooper). DiMaso li catapulta in un mondo di faccendieri, intermediari del potere, mafiosi… un mondo tanto pericoloso quanto affascinante.

Jeremy Renner è Carmine Polito, un volubile e influenzabile politico del New Jersey, stretto tra la morsa dei truffatori e dei federali, mentre l’imprevedibile moglie di Irving, Rosalyn (Jennifer Lawrence), potrebbe essere l’elemento che farà crollare il castello di finzioni. Come i precedenti film di David O. Russell, American Hustle sfugge i generi, ed è imperniato su forti emozioni e scommesse avvincenti.”

American Hustle arriverà in Italia il 1 gennaio 2014.

Domani esce La Ragazza Di Fuoco: andrete a vederlo?

Domani in Italia esce Hunger Games: La Ragazza di Fuoco.

Qualcuno di voi sarà contento, qualcun altro sarà scappato all’estero, e qualcuno invece si farà trascinare al cinema controvoglia, esattamente come accade a Katniss (Jennifer Lawrence) e Peeta (Josh Hutcherson) in questa nuova clip intitolata “Diamo il via”, dove i due eroi degli Hunger Games vengono trascinati da Effie (Elizabeth Banks) ad un mega party nel Palazzo Presidenziale di Capitol City.

Facciamo una conta…