Amici

Elisa sarà il secondo direttore artistico di Amici 14

elisa-amici

Sarà Elisa il coach di una delle due squadre della fase finale di Amici 14. La conferma arriverà durante la puntata di sabato prossimo.

Il nome dell’altro direttore artistico è già noto. E’ Emma Marrone, che lo scorso settembre era stata ospite di Elisa durante il suo concerto all’Arena di Verona.

Riportiamo una vecchia dichiarazione di Elisa sui talent show:

“I talent sono un’arma a doppio taglio. Ci devi andare solo se pensi di avere tutte le carte in regola per sfruttarlo e non farti sfruttare. Quando ho iniziato io ti lasciavano essere com’eri, con tutto lo “stile perfetto” che c’è adesso, invece, il risultato è che si appiattisce tutto, tutti sono uguali. Zero personalità, zero riconoscibilità. Di te resta poco… chi diventa famoso non sei tu ma quella cosa che ti impacchettano addosso.” (L’Espresso, Agosto 2013)

E se adesso Elisa va ad Amici, non sappiamo se sia una cattiva notizia per lei o una buona notizia per il mondo dei talent show.

Il serale di Amici 14 inizia l’11 aprile.

Emma Marrone ha detto che ritorna ad Amici come coach

Emma Marrone

Emma Marrone ha annunciato su Facebook che dopo l’esperienza come co-conduttrice al Festival di Sanremo si appresta a ritornare ad Amici in qualità di uno dei due coach nella fase finale del talent show di Maria De Filippi.

La cantante salentina ha scelto di ripetere questa esperienza traumatica dopo aver saputo chi sarebbe stato il coach dell’altra squadra:

[…] Se anche stavolta ho scelto di fare l’esperienza come coach ad amici è perché dopo aver saputo il nome dell’artista che farà da coach all’altra squadra e dopo averlo incontrato in ambito musicale non ho saputo resistere in quanto la stima che nutro è immensa.

Siamo curiosi di scoprire chi sarà questo grande artista che gode dell’immensa stima di Emma Marrone.

Magari è Katniss Everdeen…

La fase finale di Amici dovrebbe iniziare entro la fine di marzo (di quest’anno).

Paola Marotta: chi è la nuova allieva di Amici che ha conquistato l’Italia in 2 minuti?

Paola-Marotta

Sabato scorso, 22 novembre, sul palco della prima puntata di Amici 2014 si è esibita una ragazza bionda, con una camicia nera e un paio di pantaloni a scacchi. Il suo nome è Marotta, Paola Marotta, ed è una nuova allieva della scuola per giovani talenti di Maria De Filippi.

La sua prima esibizione? Storia d’amore di Adriano Celentano. Mai titolo fu più azzeccato.

Due minuti secchi per entrare nella leggenda. Centoventi secondi, ed è subito IDOLO!.

Paola Marotta ha 21 anni, è nata a Caltanissetta ma studia Lingue a Roma.

Quando aveva 18 anni partecipò a X Factor 5. Conquistò tutti i giudici (Arisa disse che era la più brava di tutte), ma non fece breccia nel cuore di Simona Ventura, che la portò fino alle Home Visit per poi eliminarla senza pietà.

Suo padre, noto imprenditore nisseno, avrebbe potuto corrompere Simona Ventura, ma non lo fece. Scelse la strada della legalità.

E la legalità, alla lunga, ripaga sempre.

Sulla scheda di Paola Marotta sul sito di Amici c’è scritto che “è una ragazza molto felice”, e che “non cambierebbe nulla della sua vita: ha avuto un’infanzia piena d’amore, è solare e intraprendente anche se a volte si ritiene un po’ svogliata e a tratti superficiale. E’ molto golosa.”

Vuole fare la cantante perché sente la musica nelle vene, ma il suo passato troppo felice, la svogliatezza e la sua solarità potrebbero rappresentare degli ostacoli non indifferenti lungo il suo cammino verso il mito.

E’ iniziato Amici 2014: i 20 ragazzi ammessi al programma di Maria De Filippi

amici-2014-paola-silvia-francesca

Sabato pomeriggio, 22 novembre, è partita ufficialmente la nuova edizione di Amici, il talenti show di Canale 5 giunto alla 14esima edizione.

Venti i ragazzi ammessi al programma rieducativo di Maria De Filippi, ma non è escluso che possano aggiungersene degli altri nelle prossime puntate.

I ballerini sono Klaudia Pepa, Vanessa Guidolin, Graziano Di PrimaGiorgio Albanese, Danilo Aiello, Michele Nocca, Simone Baroni e Francesco Bax.

Per il canto, invece, Francesca Miola, Paola Marotta, Silvia Boreale, Luana Fraccalvieri, Gabriele Tufi, i cantautori Itto Urgesi e Luca Tudisca, il rapper Mattia Briga, e le band La Gente, Attika e The Whips.

I daytime saranno trasmessi in streaming su Witty Tv da lunedì 24 novembre.

Il livello canoro sembra buono. Nella prima puntata hanno spiccato la 21enne siciliana Paola Marotta, che ha cantato Storia d’amore di Adriano Celentano, la 21enne veneta Francesca Miola, che ha cantato Glitter & Gold di Rebecca Ferguson, e la 20enne veneta Silvia Boreale, che ha cantato Turning Tables di Adele.

Di solito chi comincia bene poi non combina un c****.

Sondaggio al volo: Amici 13

amici13

Moreno di Amici rapperà per il Partito Democratico

moreno

Il prossimo 7 settembre Moreno, il 24enne rapper vincitore dell’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi, si esibirà alla Festa nazionale del Partito Democratico nell’area Expò di Genova.

Il suo concerto sarà preceduto da una performance del segretario del partito Guglielmo Epifani.

Il biglietto costa 17.25 euro.

E’ una cifra folle, se consideriamo che andare a vedere i tre delfini nella nuova vasca dell’Acquario di Genova costa 23 euro.
Per 5 euro in più, convengono i tre delfini. Alla grande.

Amici 2013 è finito

MORENO-AMICI-12-VINCITORE-post-fin

Ieri sera, 1 giugno, su Canale 5 è andata in onda la finale di Amici 12, il talent-reality show di Maria De Filippi.
Erano rimasti in gara tre cantanti e un ballerino: Greta Manuzi, Moreno Donadoni, Verdiana Zangaro e Nicolò Noto.

Ha vinto Moreno, un rapper.  Il primo rapper professionista della storia che rappa fuori tempo anche nelle proprie canzoni, tra cui citiamo uno stupro spacciato per tributo a Back To Black di Amy Winehouse.

Si è aggiudicato anche il premio della critica.

Posto che il ballerino non avrebbe mai potuto vincere perché non fa vendere CD, la vera sfida è stata tra i tre cantanti.
Posto che Verdiana non avrebbe mai potuto vincere perché non era un personaggio che avrebbe potuto vendere molti CD, la vera sfida è stata tra Greta e Moreno.
Posto che Greta non avrebbe mai potuto vincere perché quando canta aspira in modo fastidioso un casino di aria con la bocca, ma soprattutto perché non è un maschio, la vera sfida è stata tra Moreno e il pubblico.

Beh, ha vinto Moreno.