SERIE TV

Melissa Benoist sarà Supergirl

Melissa Benoist

Da povera sfigata in Glee a eroina in Supergirl.

Sarà la 26enne Melissa Benoist la protagonista di Supergirl, la nuova serie creata da Greg Berlanti (Arrow, The Flash) e andrà in onda sulla CBS nella prossima stagione.

Supergirl sarà incentrato sul personaggio di Kara Zor-El, l’eroina della DC che fugge dal pianeta Krypton durante la sua distruzione.

Prossimamente potremmo ammirare Melissa Benoist anche al cinema, al fianco diMiles Teller e J.K. Simmons, in Whiplash, un dramma ambientato nel mondo del jazz, candidato a 5 premi Oscar e in arrivo nelle sale italiane il 12 febbraio.

Serie TV: il trailer di One Big Happy, il cast di Scream Queens, il reboot di X-Files, Zachary Levi in Heroes Reborn

• La NBC ha trasmesso il trailer di One Big Happy, una nuova comedy prodotta da Ellen DeGeneres che debutterà negli Stati Uniti il prossimo 17 marzo. I protagonisti sono una ragazza lesbica (Elisha Cuthbert) e un ragazzo eterosessuale (Nick Zano) che decidono di avere un figlio insieme prima che il ragazzo si innamori e decida di sposare una ragazza inglese con il visto scaduto (Kelly Brook).

La serie affronta con naturalezza il tema dei diritti civili e l’omosessualità. Anche Kelly Brook è naturale, non capiamo perché la NBC abbia censurato le sue parti intime (sopra).

• La FOX ha reso noto gran parte del cast principale di Scream Queens, la nuova serie comedy/horror creata da Ryan Murphy (American Horror Story).

I protagonisti Lea Michele (Glee), Abigail Breslin (The Call), Keke Palmer (Masters of Sex) e Joe Manganiello (True Blood), saranno affiancati da Ariana Grande, che ricoprirà un ruolo ricorrente, e da Jamie Lee Curtis (Halloween) e Emma Roberts (American Horror Story: Freak Show).

La prima stagione sarà composta da 15 episodi e sarà ambientata in un campus universitario colpito da una serie di omicidi. La serie debutterà il prossimo autunno.

• Sabato scorso la Fox ha annunciato di essere al lavoro per riportare The X-Files sul piccolo schermo con i protagonisti originali David Duchovny e Gillian Anderson.

Il network starebbe pensando anche a una serie evento di Prison Break e a una stagione di 24 incentrata su personaggi secondari, quindi senza Kiefer Sutherland nel ruolo di Jack Jack Bauer.

Zachary Levi (Chuck) avrà un ruolo principale in Heroes Reborn, il reboot in tredici episodi della fortunata serie creata da Tim Kring e andata in onda sulla NBC dal 2006 al 2010.
Il cast completo sarà annunciato nelle prossime settimane. Heroes Reborn debutterà nel 2015 e, anche se sarà collegata agli eventi narrati nella prima stagione, non avrà per protagonisti diversi attori del cast originale, come Zachary Quinto, Hayden Panettiere, Milo Ventimiglia e Ali Larter.

George Clooney in Downton Abbey: lo sketch integrale

george-clooney-downton-abbey-michelle-dockery

Venerdì scorso durante una maratona benefica del canale britannico ITV è andato in onda uno sketch natalizio di Downton Abbey con la partecipazione straordinaria di George Clooney.

Lo sketch prende in giro i personaggi della serie ridicolizzando anche alcune scelte dello sceneggiatore Julian Fellowes (che per l’occasione veste i panni di sé stesso).
George Clooney invece veste i panni di Lord Hollywood, il personaggio di una realtà alternativa che serve a mostrare al Conte di Grantham come sarebbe diversa la sua famiglia se non fosse mai nato.

Sotto: i due video dello sketch completo. George Clooney entra in scena alla fine del primo video.

[Continua…]

American Crime Story: David Schwimmer sarà Robert Kardashian

david_schwimmer-robert_kardashian

Il cast di American Crime Story, la serie spalla di American Horror Story, sta prendendo forma.

David Schwimmer, noto principalmente per aver interpretato Ross nella serie Friends, vestirà i panni di Robert George Kardashian, padre di Kim Kardashian nonché avvocato e confidente di O.J. Simpson.

L’attore si unisce a Cuba Goodin Jr. e Sarah Paulson, che interpreteranno rispettivamente O.J. Simpson e il procuratore Marcia Clarck.

La prima stagione di American Crime Story sarà costituita da 10 episodi e racconterà il processo a O.J. Simpson per l’omicidio della ex moglie Nicole Brown, traendo ispirazione dal libro di Jeffrey Toobin intitolato The Run of His Life: The People Vs. O.J. Simpson.

Victoria Justice fa jogging nel nuovo teaser di Eye Candy

MTV ha trasmesso il primo spot di 30 secondi di Eye Candy, dopo i due brevi teaser che erano stati diffusi nelle scorse settimane (uno e due).

Nelle immagini vediamo la protagonista Victoria Justice correre per le strade di Brooklyn e Manhattan mentre nella sua mente scorrono alcuni sanguinosi flash delle vittime di un serial killer a cui dà la caccia.

In Eye Candy Victoria Justice è Lindy, una brillante hacker che inizia a sospettare che uno dei suoi cyber-spasimanti potrebbe essere un pericoloso stalker che terrorizza e uccide donne e uomini di New York.

Il suo unico obiettivo è trovarlo, e per riuscirci farà squadra con un gruppo di amici hacker.

Eye Candy debutterà su MTV USA il 12 gennaio 2015.

From Hell diventerà una serie TV

from-hell-tv-fx

Il network americano FX ha reso noto di essere al lavoro per la realizzazione di una serie tv ispirata a From Hell, la meravigliosa graphic novel di 572 pagine di Alan Moore e Eddie Campbell, già parzialmente adattata per il grande schermo con il film From Hell – La Vera Storia di Jack Lo Squartatore.

Don Murphy, produttore del film del 2001 con Johnny Depp e Heather Graham, parteciperà al progetto in veste di produttore esecutivo.

Che bella notizia.

Non vediamo l’ora di immergerci di nuovo in quelle atmosfere uniche della Londra Vittoriana, con tutto quel sangue, i mantelli, le prostitute ammazzate, le carrozze, la droga…

Marco Polo: il trailer esteso della nuova serie di Netflix

Un trailer pieno di azione e passione, perché questo era Marco Polo: un esploratore latino mosso da una grande passione per la gnocca asiatica l’avventura.

La prima stagione di Marco Polo, con Lorenzo Richelmy (I Liceali) nel ruolo del celebre viaggiatore veneziano, sarà costituita da 10 episodi incentrati sugli anni trascorsi da Marco Polo alla corte di Kublai Khan.

La serie sarà disponibile negli Stati Uniti il prossimo 12 dicembre sulla piattaforma Netflix.