in

Unapologetic di Rihanna ha debuttato al settimo posto in Italia e al primo negli Stati Uniti

Come saprete, la terza cosa più noiosa del mondo è parlare dei propri successi davanti allo specchio. La seconda è parlare dei successi degli altri e la prima è parlare dei successi di Rihanna.
Ha rotto le palle. Adesso ha successo anche con gli album, non solo con i singoli.

Tuttavia, ci troviamo di fronte a due notizie straordinarie e non siamo qui per accusare nessuno in particolare.

Ieri Rihanna ha raggiunto per la prima volta il vertice della classifica degli album più venduti negli Stati Uniti. Il suo nuovo album Unapologetic ha venduto 238 mila copie nella prima settimane, superando il suo precedente miglior debutto, Loud (207 mila copie nel 2010).

I dollari possono chiudere molte bocche, ma non quella di Rihanna. La sua musica gira in tutto il mondo e arriva anche nei Paesi in via di sviluppo.

Al primato americano, oggi si è aggiunto anche quello italiano. Unapologetic ha debuttato in settima posizione nella classifica FIMI.
I precedento migliori debutti italiani degli album di Rihanna erano stati il decimo posto di Talk That Talk e l’undicesimo di Loud.

Con i soldi raccolti in Italia, ha comprato un Rolex.
Ammesso che la Rolex non l’abbia pagata per postare la foto su twitter.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Il video di Senza Riserva di Annalisa Scarrone è stato premiato come migliore videoclip mainstream italiano dell’anno

Emma Roberts ha una macchina fotografica rosa shocking