in ,

Lana Del Rey è “il più grande enigma del Pop” sulla copertina di Nylon Magazine di novembre

lana-del-rey-covernylon

In attesa dell’uscita del cortometraggio Tropico, il capitolo finale dell’era “Born To Die”, Lana Del Rey ha concesso una intervista a Nylon Magazine.

La 27enne cantautrice di New York ha confermato che il suo nuovo album uscirà nel 2014 e ha parlato di cose che erano già più o meno note. Per esempio, di quanto sia rimasta scoraggiata quando lo scorso agosto una parte del materiale per il nuovo album è trapelato online illegalmente, soprattutto il demo di Black Beauty, una canzone attorno alla quale Lana Del Rey avrebbe voluto far ruotare tutto il lavoro.

Tuttavia, la sua ispirazione non ne ha risentito più di tanto: “Bisogna spingersi all’interno, perché il mondo esterno diventa un luogo più difficile da cui attingere.”

Ma Lana Del Rey ha parlato anche di cose un po’ più pensati. Per esempio, confessando di non essere una vera fumatrice di Pall Mall come il suo fidanzato Barrie James O’Neill:

“Sono solo una piccola copiona. Inoltre, non mi piace comprarmele. Sai, non sono una vera fumatrice”.

Ecco come ha conosciuto Barrie-James O’Neill. Circa due anni fa il manager del frontman della band scozzese dei Kassidy gli mandò “Video Games”, la prima canzone di successo di Lana Del Rey, aggiungendo questo messaggio: “La tua futura ex-moglie”.
Barrie-James O’Neill volle subito incontrarla e da allora non si sono più lasciati.

L’articolo di Nylon Magazine conterrà anche una dichiarazione di una sua amica, l’attrice Jaime King, apparsa nel video di Summertime Sadness, una canzone ispirata alla vera storia di un’altra cara amica di Lana Del Rey, morta alcuni anni fa per un incidente stradale:

“Quello che è veramente sorprendente per me di Lana è che tutto ciò che crea viene completamente dal profondo del suo cuore e della sua anima. La maggior parte degli artisti di oggi, soprattutto le artisti pop femminili, purtroppo hanno una intera macchina dietro di loro. Scelgono dallo stesso nucleo di canzoni che vengono scritte dalle stesse cinque persone, e ottengono delle hit numero 1 in classifica, ma non è qualcosa che hanno concettualizzato, o che si sono sedute a scrivere con carta e penna.
Ciò che è sorprendente è che lei è una sorta di Jim Morrison. Non c’è niente di non autentico in quello che fa. Ogni canzone, ogni look, ogni video, ogni cosa che immette nel mondo viene da lei, ed è così raro. L’unica persona che ha creato Lana Del Rey è lei.”

Il paragone tra Lana Del Rey e Jim Morrison lo abbiamo inventato noi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Martina is On Air #47

Un ragazzo ha speso 100 mila dollari per trasformarsi chirurgicamente in Justin Bieber