in

BAFTA 2015: i vincitori degli Oscar inglesi

BAFTA Julianne Moore, Eddie Redmayne e Stephen Hawking

Ieri sera alla Royal Opera House di Londra è andato in scena il British Academy Film Awards 2015, che ha visto la consegna dei più prestigiosi premi cinematografici britannici.

Il film più premiato è stato Grand Budapest Hotel, con 5 premi. Tre premi BAFTA invece per Boyhood (tra cui quello per il miglior film), La Teoria del Tutto e Whiplash.

Julianne Moore (Still Alice) e Eddie Redmayne, che ha interpretato il fisico Stephen Hawkins in La Teoria del Tutto, sono stati premiati come migliori attrici protagonisti.

Tutti i vincitori…

Miglior film: “Boyhood” di Richard Linklater
Miglior film britannico: “La Teoria del Tutto” di James Marsh
Miglior regista: Richard Linklater – “Boyhood”

Migliore attore protagonista: Eddie Redmayne – “La Teoria del Tutto”
Migliore attrice protagonista: Julianne Moore – “Still Alice”
Migliore attore non protagonista: J.K. Simmons – “Whiplash”
Migliore attrice non protagonista: Patricia Arquette – “Boyhood”

Migliore sceneggiatura originale: Wes Anderson – “The Grand Budapest Hotel”
Migliore sceneggiatura non originale: Anthony McCarten – “La Teoria del Tutto”

Miglior documentario: “Citizenfour” di Laura Poitras
Miglior film d’animazione: “The LEGO Movie” di Phil Lord e Christopher Miller
Miglior film in lingua straniera: “Ida” di Paweł Pawlikowski

Miglior montaggio: Tom Cross – “Whiplash”
Miglior fotografia: Emmanuel Lubezki – “Birdman”
Miglior colonna sonora: Alexandre Desplat – “The Grand Budapest Hotel”
Migliori costumi: Milena Canonero – “The Grand Budapest Hotel”
Miglior trucco e acconciature: Frances Hannon e Mark Coulier – “The Grand Budapest Hotel”
Migliori scenografie: Adam Stockhausen e Anna Pinnock – “The Grand Budapest Hotel”
Miglior suono: Thomas Curley, Ben Wilkins e Craig Mann – “Whiplash”
Miglior effetti speciali visivi: Paul Franklin, Scott Fisher, Andrew Lockley e Ian Hunter – “Interstellar”

BAFTA Fellowship 2015: Mike Leigh
Rising Star Award: Jack O’Connell

Per tutte le lamentele visita il sito ufficiale del BAFTA.

Commenti

Lascia un commento

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Mila Kunis e Channing Tatum ci spiegano l’universo di Jupiter: Il Destino dell’Universo

Busy Philipps e Michelle Williams si sono riviste: gli ultimi selfie delle celebrità su Instagram