Bake Off: un grumo di caramello attenta alla vita di Clelia

bake off italia clelia
Clelia D’Onofrio è ancora tra noi!

Dopo la puntata di settimana scorsa con le torte brutte brutte in modo assurdo e la doppia eliminazione di cui abbiamo raccontato qui, siamo giunti ormai alla quinta puntata di Bake Off Italia in cui diciamoci la verità, non è successo poi molto.

Come sempre la puntata di Bake Off si apre con l’immagine idilliaca del panificatore Martino che fa il pane, giusto per cercare di risvegliare gli animi sopiti di noi donne…

bake off clelia

Benedetta Parodi annuncia ai concorrenti la prima prova, quella creativa: dovranno preparare delle mini cakes, 9 di tre tipi diversi e il tutto in 120 minuti. “In questa puntata, contano le dimensioni! I dolci dovranno essere tutti in versione mignon e non è una questione di grandezza delle mani.” conclude poi la Parodi, ma il nostro pensiero vola verso un altro grande momento di questa stagione, non ce ne vogliate.

bake off di martino

La prova tutto sommato, scorre liscia quasi per tutti tranne alcune pappe per pulcini e merendine, ma manca sempre qualcosa oltre alla spontaneità di Antonio Martino: la creatività.

La prova tecnica sarà a base di cioccolatini e infatti subito il sommo Knam mostra a tutti come fare la camicia dei cioccolatini e la decorazione alla Pollock che andrà a decorare il tutto. Semplicissimo, come andare a fare la spesa. Gli aspiranti pasticceri dovranno realizzare tre cioccolatini di tre tipi diversi in tre ore: caramello e rosmarino, banane e fava tonka e arancia e sale.

Le tre diverse preparazioni mettono subito in crisi il gruppo tant’è che a Roberta scoppia la sac à poche, mentre la delicatissima Francesca oltre a non sapere cosa sia l’Agar Agar si lamenta per tutto il tempo. La Parodi intanto, perde il pelo, ma non il vizio e si aggira tra i tavoli a indagare sul turbolento rapporto tra Joyce e il resto del gruppo.

Alla fine tranne che per Joyce e pochi altri, gli assaggi lasciano il tempo che trovano: Claudio non riesce a presentare neanche un cioccolatino nella scatole, nel cioccolatino di Federico Clelia trova un sassolino di zucchero rischiando il soffocamento, così come anche in quello di nonna Annalisa. “Se me la fate fuori mi incazzo” abbaia Knam

bake off knam

Finalmente siamo giunti all’ultima prova Wow: un cestino di street food composto da mini burger, grissini, pizzette e dolci da passeggio, sempre tutti mignon. Alla fine, oltre al giudizio dei giudici è stato organizzato anche un pic-nic dove verranno sfamati anche gli abitanti di Cuggiolo. Luca dopo aver pregato fortissimo questo momento per tutta la puntata, può finalmente utilizzare il suo bonus: 10 minuti in compagnia del panificatore che gli svelerà i segreti della lievitazione. Che invidia!

Ma ecco che accade il disastro: Valentina passando vicino al cestino di Lorenzo lo fa cadere e il Fragolino non la prende affatto bene. Mai fare arrabbiare il Fragolino!

bake off

Dopo la riunione tra i giudici, il dato è tratto: il grembiule blu va a Joyce che si prende la giusta rivincita su tutti, mentre l’eliminato di questa settimana di Bake Off è Claudio il barbuto palestrato: in studio si piangono lacrime amare e con questo per questa settimana è tutto.

Commenti

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Robbie Williams è un oligarca russo nel video di Party Like A Russian

Ryan Gosling ci invita sul set di Blade Runner 2