in

Il cast di Buffy si è riunito per il 20esimo anniversario della serie

buffy EW
In occasione del 20esimo anniversario di Buffy l’ammazzavampiri, una della serie tv più amate degli anni ’90, l’intero cast (o quasi) si è riunito per uno speciale servizio fotografico di Entertaiment Weekly, che ha deciso di dedicargli la copertina del prossimo numero.

La serie creata da Joss Whedon andò in onda per sette stagioni dal 1997 al 2003 (da noi arrivò solo nel 2000), e negli anni si guadagnò uno dei fandom più fedeli nella storia della televisione, grazie soprattutto alla geniale e improbabile miscela di generi che accorpava horror, commedia, tragedia e drammi adolescenziali rendendolo così un prodotto unico e irripetibile fino ad allora inedito sul piccolo schermo.

Buffy l’ammazzavampiri (che già era approdata sul grande schermo con l’omonimo film flop sempre diretto da Whedon), raccontava le disavventure della Cacciatrice di vampiri Buffy Summers (interpretata da una giovanissima Sarah Michelle Gellar) e del suo gruppo di amici detti la Scooby-Gang che insieme a lei affrontavano non solo i mostri che infestavano la città di Sunnydale, ma soprattutto i loro problemi reali.

In proposito Sarah Michelle Gellar ha dichiarato:

“È la metafora finale: gli orrori dell’ adolescenza si manifestavano attraverso questi mostri veri. Dopotutto è il periodo più difficile della vita.”

In onore del grande evento, EW ha voluto riunire tutto il cast e il suo creatore Joss Whedon, per il loro primo servizio dopo oltre un decennio:

buffy cover ew

Sul set fotografico c’erano quasi tutti quei personaggi bellissimi che abbiamo tanto amato: Sarah Michelle Gellar (Buffy), Alyson Hannigan (Willow), Nicholas Brendon (Xander), David Boreanaz (Angel), James Marsters (Spike), Emma Caulfield (Anya), Michelle Trachtenberg (Dawn), Amber Benson (Tara), Charisma Carpenter (Cordelia), Seth Green (Oz), Alexis Denisof (Weasley) e Kristine Sutherland (Joyce, la mamma di Buffy). Grande assente Anthony Head che nella serie interpretava l’osservatore/bibliotecario Rupert Giles.

Durante il servizio fotografico gli attori hanno condiviso le foto dei loro figli con gli altri membri del cast, hanno chiacchierato sulla loro vita dopo quella bella esperienza e come la maggior parte delle riunioni di ex compagni di scuola, in mezzo a tutto il divertimento non è mancato anche un momento di riflessione.

Alyson Hannigan ha commentato:

“È stato il ruolo di una vita. Sul set ho perfino incontrato l’amore della mia vita! Non avrò mai più un’esperienza migliore di quella”

Ma il commento finale è toccato al suo creatore Joss Whedon:

“La cosa più importante per me è che le persone vengono da me e mi dicono che lo spettacolo li ha fatti ragionare su quello che potevano essere, su quello che potevano fare, su come rispondere ai problemi, o su come essere un leader donna. Le persone hanno attinto forza dalle mie piccole pesti … Non c’è un’eredità migliore di questa”.

Puoi vedere tutte le foto del cast nella galleria qui sotto:

E in più il video realizzato dietro le quinte:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
david beckham cicatrice

David Beckham attore: la cicatrice sul volto è impressionante

chrissy teigen seno che parla swimsuit

Chrissy Teigen ha fatto parlare il suo seno