in

Riki Marcuzzo: risolto il giallo del sosia e del plagio ad Amici Celebrities

È lui o non è lui? Certo che non è lui! Il cantante Riki alias Riccardo Marcuzzo, tornato dal suo tour in Sud America, ha finalmente svelato nell’ultima puntata di Amici Celebrities il trucco che si nascondeva dietro a quello che le sue fan hanno definito per mesi sdoppiamento della personalità.

Riki ha esordito in puntata direttamente col suo ultimo singolo Gossip, uscito proprio ieri, suscitando un’esplosione all’interno del pubblico. Un’esibizione del tutto inaspettata ma altrettanto attesissima, in cui appare un co-protagonista altrettanto inaspettato: il suo sosia, Samuel Garofalo, protagonista della serie School Hacks su Disney Channel, con il quale durante l’esibizione si scambia storie Instagram.

Pubblicità
View this post on Instagram

Riki presenta ad Amici il suo nuovo singolo “Gossip” ✨ @about_riki @amiciufficiale @f_manza1 – – – #riki #newsingle #gossip #amicidimariadefilippi #amicicelebrities

A post shared by ιℓ вιмвσ ∂ι яιкι®️ (@ilbimbodiriki) on

Riki in questi mesi ha fatto molto parlare di sé, prima con la campagna «Sporcatemi, coloratemi, rovinatemi!» che ha lanciato per le strade di Milano in cui il cantante ha chiesto ai suoi fan di “dare sfogo” alla loro fantasia: colorando e sporcando il suo manifesto!

Il secondo classificato alla 16esima edizione di Amici con un account da 1,3 milioni di follower, aveva deciso poi di sparire misteriosamente dai social network, cancellando tutte le foto già pubblicate sulla sua pagina Instagram about_riki, sostituendole con quelle del sosia Samuele, suscitando sgomento e preoccupazione nei fan che increduli pensarono subito a dei trattamenti di chirurgia estetica o peggio, alla follia.

Ma le polemiche non finiscono qui. Dopo il (primo) rilascio di Gossip arriva l’accusa di plagio da Soldi di Mahmood. A cui il cantante risponde:

Ebbene sì, Gossip è effettivamente un plagio di Soldi. Ma non solo: lo è anche di Cara Italia di Ghali e di All Night Long di Lionel Richie. Ma si tratta di un plagio… voluto.”

Ma la vera versione della canzone è stata sfoderata solo ieri sera ad Amici Celebrities. Immediata su Instagram la spiegazione di Riki a tutte le provocazioni:

«Finora tutte le informazioni che vi ho dato sono state svianti, alcune irritanti, altre davvero difficili da comprendere, ma c’è un motivo. Perché ho capito che per rimettere al centro la musica – la mia musica – era necessario esasperare il mio percepito. Giocare con un sosia, con la mia immagine, scrivere un plagio apposta per confondere le idee e vedere l’effetto che avrebbe avuto su tutti. Spesso sarete spaesati, ma vi garantisco che alla fine tutto avrà una coerenza».

Ora possiamo tranquillizzare le sue fan: non si tratta di follia né di chirurgia estetica. Semplice marketing strategico – a quanto pare riuscito!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Commenti

Michelle Hunziker: l’esordio ad Amici Celebrities non convince

Pechino Express 8: si delinea il cast dell’edizione 2020