in

Kim Kardashian annuncia l’uscita del documentario sulle sue battaglie legali

Kim Kardashian

Kim Kardashian ha annunciato su Instagram l’uscita del suo nuovo documentario. Nella giornata di ieri, la star 39enne ha annunciato, via social, il documentario basato sui casi di ingiustizia legale in cui lei ha preso parte.

“Ciao ragazzi. Lo so che molti di voi hanno visto le vicende sul caso di Alice Johnson e mi hanno visto andare anche alla Casa Bianca. Bene, la verità è che ho preso parte a molti altri casi e abbiamo filmato il tutto, in questi mesi,per creare un documentario, che andrà in onda su Oxygen. Non vedo l’ora di condividere queste storie con voi!”

Kim Kardashian e Alice Marie Johnson

Non è la prima volta che la moglie di Kanye West prende parte a questi casi di mancata giustizia legale. Il suo primo caso è stato quello di Alice Marie Johnson, condannata all’ergastolo per un crimine di droga non violento. Dopo 21 anni di reclusione, Kim Kardashian è riuscita, grazie al colloquio privato con il presidente Donald Trump, a regalarle la libertà.

Grazie a questo successo, la star dei reality ha deciso di seguire le orme del padre Robert Kardashian e di cominciare a studiare per diventare avvocato. La giovane Kardashian è consapevole che la sua influenza può aiutare altre persone e infatti in questo documentario, ci saranno nuovi casi in cui Kim prende parte.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Eminem ha rilasciato il nuovo album “Music To Be Murdered By”: guarda il nuovo video

Caso Amadeus: interviene la moglie Giovanna Civitillo