in

La Pupa e il Secchione: vincono… i Viceversa!

In alto da sx: Stella e Santagati, Angelica e Mazzoni; in basso da sx: Marina e Massa, Scalzi e Stefano (web)
In alto da sx: Stella e Santagati, Angelica e Mazzoni; in basso da sx: Marina e Massa, Scalzi e Stefano (web)

L’ultima puntata de La Pupa e il Secchione ha visto trionfare la coppia di Viceversa Maria Assunta Scalzi e Stefano Beacco. Le coppie arrivate alla finale erano Mazzoni e Angelica, Santagati e Stella, Marina e Massa e la coppia di Viceversa, appunto, Scalzi e Stefano.

La puntata si è aperta con una prova singolare: le coppie dovevano baciarsi ininterrottamente per 45 minuti per ottenere il massimo del punteggio. Prova superata a pieni voti per tutti con il bonus di due punti assegnato dalla giudice Maria Monsé alle coppie Scalzi e Stefano e Marina e Massa.

La reazione di Mazzoni al bacio con Angelica

La seconda prova è stata del tutto improvvisa: Paolo Ruffini è piombato con un megafono nelle stanze delle coppie nel cuore della notte. “La cultura non dorme mai” ha tuonato, chiamando tutti a raccolta per un’interrogazione a sorpresa con la Maestra Flavia. Durante questa prova, grazie a Stella abbiamo scoperto che La Gioconda è custodita a Lourdes.

https://www.instagram.com/p/B8uR3hMoznO/
L’atroce risveglio a opera di Paolo Ruffini

La terza e la quarta prova: dalle televendite al cinema

Si passa alla terza prova: la televendita con Giorgio Mastrota. La classifica non si è ribaltata alla fine, vedendo in testa sempre Marina-Massa e Scalzi-Stefano, seguiti da Santagati-Stella e all’ultimo posto Mazzoni e Angelica.

La quarta prova aveva come giudice Sandra Milo. Le coppie hanno prima improvvisato una scena tratta da vari film e poi hanno dovuto tutti recitare una scena tratta da Cinquanta sfumature di grigio. Chi ha avuto la meglio è stata la coppia dei Viceversa, che hanno scalzato Marina e Massa. Premio di consolazione, però, per Marina, che è apparsa visibilmente emozionata. Dopo la prova di recitazione di Cinquanta sfumature di grigio, la pupa ha infatti ricevuto i sinceri complimenti di Sandra Milo per il suo talento, a riprova che i sacrifici fatti ripagano sempre (Marina ha studiato per diversi anni recitazione presso l’Accademia di Roma, ndr).

View this post on Instagram

Jack sei tu? #memes #memesdaily #memeita #memesitaliano #risate #memesita #memeitaliano #frasidivertenti #videodivertenti #trap #music #enjoy #job #workout #play #lapupaeilsecchione

A post shared by Trashando___ (@trashando___) on

Marina e Massa nella celeberrima scena tratta da Titanic

La quinta prova de La Pupa e il Secchione: Nudi alla meta

Nella quarta prova il gioco consisteva nel denudarsi completamente da bendati e correre l’uno verso l’altro per poi abbracciarsi; ogni indumento tenuto addosso penalizzava le coppie di trenta secondi, che andavano sommati al tempo impiegato per spogliarsi e raggiungersi. Angelica e Mazzoni ultimi: la pupa non ha infatti tolto ben sei indumenti, penalizzando la coppia per un totale di tre minuti, mentre Mazzoni è rimasto inconsapevolmente senza mutande, generando l’ilarità dei presenti. Stella e Santagati e Marina e Massa hanno condotto la prova allo stesso modo: mentre le pupe, infatti, si sono completamente denudate, i secchioni hanno tenuto addosso le mutande, penalizzando le rispettive coppie di trenta secondi. La coppia ScalziStefano ha invece adottato una tecnica vincente: i due si sono prima raggiunti, per poi spogliarsi completamente e abbracciarsi subito. Ci hanno impiegato solo 22 secondi, con Stefano che ha galantemente coperto le nudità della sua partner.

https://www.instagram.com/p/B8v1QvOKCkD/
Nudi alla meta: Stefano e Scalzi

Prima della prova finale, tutti i concorrenti hanno ricevuto la visita di un loro familiare dopo un mese e mezzo di isolamento.

La prova finale

L’ultima prova de La Pupa e il Secchione si è tenuta al cospetto di tutte le coppie eliminate in precedenza, ad eccezione di De Benedetti e Carlotta. Breve interruzione: il pupo Marco (che faceva coppia con Maestri) ha consegnato un mazzo di fiori ad Angelica, mentre Mazzoni assisteva sconsolato. Tornando alla prova, le coppie hanno prima dovuto provare a turno di essere entrati in sintonia, rispondendo a domande che riguardavano l’altro. Mazzoni e Angelica, ultimi classificati, sono stati eliminati, non prima che Mazzoni si scatenasse nel suo ballo.

https://www.instagram.com/p/B8ulxdXIf7L/
Mazzoni dance

Scalzi e Stefano, primi qualificati, si sono guadagnati il pass per la finalissima, mentre Marina e Massa e Stella e Santagati hanno tenuto un discorso sui sogni davanti al giudice Alessandro Cecchi Paone, che ha premiato Santagati e Stella che, seppur meno tecnici, a detta del giudice hanno messo più cuore.

Al bagno di cultura, quindi, la finalissima tra Scalzi e Stefano e Santagati e Stella, davanti ad un Cecchi Paone visibilmente in imbarazzo quando Stella non è riuscita a nominare cinque città della Puglia, i nomi delle caravelle di Cristoforo Colombo e non ha riconosciuto Barack Obama. I Viceversa si sono dimostrati, invece, in massima sintonia come sempre e probabilmente è stato proprio questo il segreto della loro vittoria. I due vincitori dovranno spartirsi un montepremi da 20mila euro. La filologa e lo stripper, nonostante le difficoltà iniziali, hanno abilmente superato ogni apparente divergenza. Paolo Ruffini, che può dirsi soddisfatto del ritorno del programma, ha seraficamente commentato: “La cultura è l’arma pacifica per vincere ogni battaglia.”

Il momento della vittoria dei Viceversa

Stefano Beacco ha ringraziato la sua secchiona perché ha instillato in lui la fame di sapere e la voglia di tornare sui libri, dichiarando anche che al di fuori del programma si sarebbe stupidamente fermato alle apparenze, mentre ha trovato nella filologa una persona squisita. Scalzi, sorridendo, ha dichiarato di avere una crisi d’identità: non sa più se è una secchiona o si è trasformata in pupa.
Senz’altro l’esperimento antropologico qui può dirsi riuscito!

instagram/@rob_spoke

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Al Pacino, la fidanzata lo lascia: “È troppo vecchio e tirchio”

Harry Styles minacciato e derubato a San Valentino