in

Chiara Ferragni torna in ufficio violando la Fase 2? Gli indizi che la “incastrano”

Chiara Ferragni

Ci sono influencer che in questo periodo sono l’esempio lampante di chi predica bene e razzola male. Dopo Ludovica Valli, stavolta è toccato a Chiara Ferragni.

L’influencer italiana più famosa del mondo, dopo aver bacchettato Kendall Jenner e altri personaggi famosi, e aver mentito sulla sua quarantena mentre chiedeva a gran voce ai suoi follower di rimanere a casa, oggi si è resa protagonista di un qualcosa che non è sfuggito agli occhi di molti utenti.

L’imprenditrice digitale in questi giorni ha dato prova di non avere molta dimestichezza con trucco o messa in piega. Oggi, però, è apparsa inspiegabilmente quasi impeccabile, sfoggiando un make-up e un hair-style così invidiabili che hanno cominciato a sollevare dei dubbi.

Sulla scia di Ludovica Valli, anche l’influencer cremonese si è giustificata dicendo che Manu (si tratta di Manuele Mameli, suo caro amico e fedelissimo truccatore e acconciatore, ndr) le aveva dato delle dritte via Facetime. Questo perché avrebbe dovuto tenere una lezione RCS Academy su Zoom e aveva preferito i consigli di Manu al trucco e parrucco self-made. Si è perciò recata in ufficio, dove ha fatto delle storie dicendo di essere rigorosamente da sola.

“Che emozioni, la prima volta che sono in ufficio rigorosamente da sola, perché ho fatto la mia lezione RCS Academy, su Zoom, raccontando il mio percorso”, ha detto Chiara in una storia. Dimostrando poi di saper usare molto bene anche l’autoscatto…

https://www.instagram.com/p/B_2PUzPJT_p/

La bugia di Chiara Ferragni?

Ci sono dei dettagli nelle sue storie, però, che probabilmente sono sfuggiti alla bionda influencer ma non ai nostri occhi. La prima è la scritta su una valigia, recante un nome che non lascia molto spazio all’immaginazione: “Manu”. La seconda è il cellulare che si vede lontano dalla sua postazione pc. Se si trovava “rigorosamente da sola” in ufficio, a chi appartengono quel cellulare, la bottiglietta d’acqua e il marsupio sul tavolo?

Chiara Ferragni ufficio
Il nome scritto sulla valigia

La valigia sembra essere proprio quella del suo stylist Mameli. Eccola in una foto postata qualche tempo fa:

Manuele Mameli valigia
La valigia di Mameli, identica a quella che compare nelle storie dell Ferragni

Cosa ne pensate? Chiara Ferragni ha mentito? Una cosa però è certa: se FaceTime funziona così bene, potrebbe essere una soluzione per tutti i parrucchieri e truccatori che in questo periodo non possono lavorare.

Instagram/@Rob_spoke

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Giulia Salemi: in arrivo il libro “Agli uomini ho sempre preferito il cioccolato”

Adele magra

Adele pubblica una foto sui social dopo la perdita di peso: il cambiamento è notevole