in

Cara Delevingne dirige Kaia Gerber nel nuovo video di Rainsford

Rainsford, Kaia Gerber. video diretto da Cara Delevingne

Rainsford ha voluto rendere il periodo di quarantena produttivo, rilasciando il nuovo video Crying In The Mirror.

La cantante, ovvero Rainey Qualley, figlia della famosa attrice americana Andie MacDowell, ha reclutato un po’ di amici per realizzare il video della canzone: Cara Delevingne, al suo debutto dietro la macchina da presa, Kaia Gerber e Gregg Sulkin. La sorella Margaret Qualley (C’era una volta a… Hollywood) ha contribuito come assistente di produzione.

Rainsford ha dichiarato sui social che la canzone descrive “una terribile rottura, essenzialmente chiedendo al mio ex di tornare insieme, cosa che abbiamo fatto brevemente ma non è durata”. Il video diretto dalla Delevingne, reduce dalla rottura con Ashley Benson, è una “versione soap anni ’90 di quello che è successo”.

Nel video possiamo ammirare le abilità recitative di Kaia Gerber, che ad un certo punto bacia l’attore Gregg Sulkin (Faking It – Più che amiche). Per la figlia 18enne della supermodella Cindy Crawford non si tratta di un debutto come attrice: la modella aveva già interpretato un ruolo in un film per la tv nel 2016, Sister Cities, e in un videoclip di John Eatherly, Burnout, nel 2019.

Puoi guardare il nuovo video di Rainsford, Crying in The Mirror, qui sotto:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Andrea Damante e l’ex Sara Croce: spunta un like che non torna

Mario Serpa Video Hot

Mario Serpa: il suo buongiorno hot crea scompiglio tra i fan