in

La vicepresidente Kamala Harris approda su Vogue, ma la cover è un disastro (FOTO)

Kamala Harris
Kamala Harris

Piovono critiche a profusione per la copertina di Kamala Harris su Vogue.

A febbraio la vicepresidente eletta americana poserà sulla prestigiosa rivista di moda, ma il risultato ha deluso le aspettative tanto che sul web molti chiedono le dimissioni della direttrice Anna Wintour.

Tutto è cominciato quando la copertina del prossimo numero del famoso periodico è trapelata in rete in anteprima. Si è così scoperto che il volto scelto è quello della Harris.

Dato il clamore suscitato dalle scorse elezioni americane molti si sarebbero aspettati per l’occasione un tributo per una politica che ha già fatto la storia. La 56enne, infatti, è la prima donna nera a ricoprire tale carica. Molti, però, hanno avuto da ridire.

Kamala Harris su Vogue: la cover della discordia

Secondo diversi utenti la foto non è all’altezza degli standard a cui la rivista ha abituato il suo pubblico nel corso degli anni, insomma un lavoro da principianti. La posa in cui la senatrice è stata immortalata è stata considerata approssimativa e la messa a fuoco non delle migliori.

Come se non bastasse la vicepresidente degli Stati Uniti indossa delle comunissime Converse ed infine molti hanno notato che il colore della sua pelle appare misteriosamente più chiaro, tanto da gridare al razzismo.

A fare un po’ di chiarezza il giornalista Yashar Ali, secondo il quale la foto che circola non è quella concordata col team della Harris, ma sarebbe stata sostituita senza l’approvazione della diretta interessata. Ha aggiunto anche che in quella originale la vicepresidente indossa un tailleur blu polvere. Questi i suoi tweet sulla questione:

Ecco a voi qualche notizia di moda… 1 La cover di febbraio su Vogue della vicepresidente eletta Kamala Harris è stata aspramente criticata sui social. Ma secondo una fonte questa non è la cover approvata dal team della vicepresidente. 2 Nella cover originale, la vicepresidente eletta Harris indossa un tailleur blu polvere. Quella era la cover che il team della Harris e quello di Vogue avevano approvato, come avviene per tutti i magazine. 3 La cover che è trapelata è ufficiale, ma secondo la mia fonte semplicemente non è quella che entrambi i team avevano scelto di comune accordo. Perciò qualcuno si sarà sentito preso in giro

Yashar Ali su Twitter
Yashar Ali su Twitter

UPDATE: Spunta la cover originale

Sulla vicenda, che in poco tempo ha fatto il giro del mondo, c’è un importante aggiornamento. Solo qualche ora fa, infatti, sull’account ufficiale di Vogue sono comparse due copertine, tra cui quella originale. Ma perché?

A darci una spiegazione ancora Ali, il quale ha riportato che l’originale sarà disponibile sulla versione online della rivista, mentre l’altra resterà per il cartaceo. Queste le sue parole:

Questa è la cover di Vogue che il team di Kamala Harris pensava venisse pubblicata. Mi è stato riferito che quella sulla sinistra sarà la cover digitale, mentre la cover decisamente più controversa è stata già mandata in stampa e sarà messa in commercio e inviata agli abbonati

Yashar Ali su Twitter
Yashar Ali su Twitter

Basterà questo escamotage della Wintour per rimediare all’errore?

IG: @veryinutilpeople.it

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
Giulia de lellis

Giulia De Lellis ha un nuovo tatuaggio sulla mano come Hailey Bieber

Zac Efron e Vanessa Valladares non sono in crisi: nuovo avvistamento per la coppia (FOTO)