in ,

Il Signore degli Anelli: la serie Amazon potrebbe essere lo show TV più costoso mai realizzato

Il Signore degli Anelli: la serie Amazon potrebbe essere lo show TV più costoso mai realizzato

Il Signore degli Anelli presto non sarà più solo una delle saghe cinematografiche di maggior successo negli ultimi anni: presto sarà anche una serie tv Amazon diretta da J.A Bayona. E che serie! é proprio il caso di dire, perché pare che quest’ultima potrebbe aggiudicarsi il titolo di show più costoso mai realizzato.

Il Signore degli Anelli: i costi

Il Signore sarà quindi “padrone” di Anelli alquanto preziosi… perché secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, Amazon spenderà all’incirca NZ$650 milioni cioè ben 465 milioni di dollari solo per una stagione dello show. I nuovi numeri sono decisamente distanti dalle stime riportate in precedenza che parlavano di “soli” 500 milioni di dollari (già da record) per più stagioni dello spettacolo. é proprio il caso di dire «il mio tesssssoro…»

Ecco le parole del ministro neozelandese per lo sviluppo economico e il turismo Stuart Nash, a Morning Report:

Quello che posso dirti è che Amazon spenderà circa NZ650 milioni di dollari solo nella prima stagione. Questo è fantastico, davvero… sarà la più grande serie televisiva mai realizzata.

L’Official Information Act del governo neozelandese ha pubblicato la stima; e i documenti hanno anche confermato l’intenzione da parte dello studio di realizzare potenzialmente 5 stagioni in Nuova Zelanda nel miglior modo possibile. Si tratta comunque di sere spin-off non ancora annunciate.

Per comprendere quanto la cifra per la serie Amazon sia da capogiro, basti pensare che per Game of Thrones della HBO sono stati spesi 100 milioni per la produzione a stagione. Quindi circa 6 milioni a episodio per la prima stagione fino a salire a circa 15 nell’ottava.

Chiaramente e in un certo senso anche fortunatamente quei 465 milioni tondi tondi non comprendono solo il costi di produzione della prima stagione, ma anche i diritti sulla proprietà di Tolkien (250$ milioni). Inoltre anche i costi di avvio dello show sono molto alti per dare vita al set, ai costumi e agli oggetti di scena che verranno utilizzati per tutta la serie.

La struttura della serie

Ecco una descrizione ufficiale dello spettacolo:

Il Signore degli Anelli porta sugli schermi per la prima volta le leggende eroiche della leggendaria Seconda Era della storia della Terra di Mezzo. Questo dramma epico è ambientato migliaia di anni prima degli eventi di JRR Tolkien Lo Hobbit” e Il Signore degli Anelli“. Riporteranno gli spettatori a un’epoca in cui furono forgiati grandi poteri; i regni salirono alla gloria e caddero in rovina; gli eroi improbabili furono messi alla prova la speranza appesa ai fili più sottili e il più grande cattivo che è mai fluito dalla penna di Tolkien ha minacciato di coprire tutto il mondo nell’oscurità. Cominciando in un periodo di relativa pace, la serie segue un cast di personaggi; sia familiari che nuovi, mentre affrontano il temuto riemergere del male per La Terra di Mezzo. Dalle profondità più oscure delle Montagne Nebbiose, alle maestose foreste della capitale degli elfi di Lindon, al regno dell’isola mozzafiato di Númenor; ai confini più remoti della mappa. Questi regni e personaggi si ritagliano legacy che vivono molto tempo dopo che se ne sono andati.

Il Signore degli Anelli: il cast

A luccicare non solo l’Anello ma anche il cast: Robert Aramayo, Nazanin Boniadi, Owain Arthur, Tom Budge, Morfydd Clark, Ismael Cruz Cordova, Ema Horvath, Markella Kavenagh, Joseph Mawle, Tyroe Muhafidin, Sophia Nomvete, Megan Richards, Dylan Smith, e Charlie Vickers.

La serie attualmente il produzione dovrebbe debuttare in tardo 2021!

IG: @sara_fanti

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Brad Pitt esce da un clinica sulla sedia a rotelle: ecco cosa è successo

Karlie Kloss e Joshua Kushner rivelano il nome del loro primo figlio su Instagram