in

Travis Barker rompe il silenzio sulle sue condizioni di salute, mentre Kourtney Kardashian ha un messaggio per i paparazzi: “Vergognatevi”

Travis Barker e Kourtney Kardashian
Travis Barker e Kourtney Kardashian

Come sta Travis Barker dopo la pancreatite che l’ha colpito di recente? Il cantante e la moglie Kourtney Kardashian hanno rotto il silenzio sui social.

Martedì scorso Travis Barker, 46 anni, è stato ricoverato d’urgenza in ospedale a Los Angeles. La diagnosi: una pancreatite causata da un’endoscopia. A una settimana dalla disavventura, il cantante dei Blink-182 ha rivelato ulteriori dettagli, spiegando di stare meglio grazie alle cure prescritte. Ecco che cosa ha scritto sulle sue Instagram Stories:

“Sono andato a fare un’endoscopia lunedì e mi sentivo bene. Ma dopo cena, ho sviluppato un dolore lancinante e sono stato ricoverato in ospedale da allora. Durante l’endoscopia mi è stato rimosso un polipo molto piccolo proprio in una zona molto sensibile, di solito gestita da specialisti, che purtroppo ha danneggiato un tubo di drenaggio pancreatico. Questo ha provocato una grave pancreatite con pericolo di vita. Sono molto grato che grazie a un trattamento intensivo attualmente mi sento decisamente meglio”.

Travis Barker rompe il silenzio dopo la pancreatite (Instagram Stories)
Travis Barker rompe il silenzio dopo la pancreatite (Instagram Stories)

Kourtney Kardashian parla delle condizioni di salute di Travis Barker

È intervenuta su Instagram anche Kourtney Kardashian, 43 anni, ringraziando i fan per il supporto e l’affetto dimostrato:

“Che settimana spaventosa ed emotiva è stata. La nostra salute è tutto e a volte diamo per scontato quanto velocemente possa cambiare. Io e Travis siamo andati a fare un’endoscopia di routine e lui ha scoperto di avere una pancreatite grave e pericolosa per la vita. Sono così grata a Dio per aver guarito mio marito, per tutte le vostre preghiere per lui e per noi, per la vostra quantità effusione di amore e sostegno. Sono così commossa e riconoscente e molto grata agli specialisti, ai medici e alle infermiere del Cedars Sinai per essersi presi cura di me e di mio marito durante la nostra degenza. È pazzesco come a volte le parole non possano mai esprimere veramente la gratitudine o i sentimenti che ho dentro di me”.

Dalle Instagram Stories di Kourtney Kardashian Travis Barker
Dalle Instagram Stories di Kourtney Kardashian

La coppia, convolata ufficialmente a nozze in Italia lo scorso 22 maggio, è uscita ancora più forte da questa esperienza traumatica.

Kourtney Kardashian sbotta contro i paparazzi

La maggiore delle sorelle Kardashian ha poi speso anche delle parole per quei paparazzi che hanno venduto alcune sue foto ai giornali, lasciando intendere che fossero state scattate la scorsa settimana , proprio durante il ricovero di Barker. In realtà si tratta di foto scattate molto tempo prima. Ecco come ha concluso:

“E ai paparazzi che hanno venduto foto di me in giro mentre mio marito era in ospedale a lottare per la sua vita…queste foto in realtà sono state scattate settimane fa (non ricordo nemmeno l’ultima volta che ho indossato quella tuta nelle foto). Non mi sono dimenticata di voi. Un nuovo livello di bassezza, monetizzare sul nostro incubo. Davvero poco carino quando in realtà non ho lasciato un attimo…vergognatevi”.

Kourtney Kardashian contro i paparazzi (Instagram Stories)
Kourtney Kardashian contro i paparazzi (Instagram Stories)

IG: @alessandrolatino

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Giorgia Soleri censurata da Instagram per uno scatto in topless: “Adesco adulti?” (FOTO)

Diana Del Bufalo e Benjamin Walsh si sono lasciati? La rivelazione di Emma De Longis [FOTO]