in

Bar Refaeli ha detto che Roger Waters dovrebbe togliere la sua immagine dai suoi concerti

bar-refaeli-roger-waters

Roger Waters dovresti togliere la mia immagine dai video dei tuoi concerti. Se boicotti, fallo fino in fondo”.

Con queste parole l’altro ieri la modella israeliana Bar Refaeli ha criticato su twitter Roger Waters dei Pink Floyd, 24 ore dopo una lettera aperta in cui la mente dei Pink Floyd invitava altri artisti a boicottare Israele per le condizioni di vita a cui sono sottoposti i rifugiati palestinesi.

Una foto della modella appare infatti tra i simboli di Israele in un video che viene proiettato durante i concerti del 69enne musicista britannico.
Bar Refaeli lo scoprì un paio di anni fa durante un concerto a Parigi, ma all’epoca la sua reazione fu entusiasta, si dichiarò onorata, e la posizione di Roger Waters contro il governo israeliano era meno nota.

E’ una situazione in cui non è facile schierarsi…

Amiamo i Pink Floyd per la musica e amiamo anche Bar Refaeli per il suo odore. Se le era piaciuto essere considerata un simbolo di Israele, dovrebbe accettarlo anche adesso.
Tuttavia, va anche detto che Roger Waters ha commesso un errore di fondo: Bar Refaeli non è un simbolo di Israele, è un simbolo universale della gnocca.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Google Adsense Italia e le immagini erotiche sui siti italiani (#1)

E’ uscito il trailer italiano di Paranoia, con Amber Heard e Liam Hemsworth