in

X Factor 11: le scelte di Mara Maionchi e Levante

Bootcamp parte seconda

x factor mara maionchi levante 2

Ieri sera (12 ottobre) è stata la volta della seconda parte dei Bootcamp di X Factor, con l’assegnazione delle categorie di Mara Maionchi e Levante.

Dopo le scelte di Fedez e Agnelli, infatti, sono state loro a formare le rispettive squadre di cinque elementi, in attesa degli Home Visit della settimana prossima in cui avremo finalmente i 12 nomi dei concorrenti ufficiali di questa edizione.

La prima squadra da assegnare è stata quella degli Over, che prevedibilmente è stata affidata alla veterana Mara Maionchi.

La Mara nazionale si è presentata subito assai nervosa (o forse aveva appena perso una partita a Burraco?), negando sedie a destra e manca e prendendosela anche (non ingiustamente) con una concorrente rea di aver stravolto l’arrangiamento de Il Cielo In Una Stanza di Gino Paoli.

Alla fine dei giochi, forma una squadra tutta al maschile: Valerio Bifulco– il Bono Vox dei poveri, Andrea Radice– il pizzaiolo dall’ugola d’oro, Enrico Nigiotti– l’ex Amico di Maria, Lorenzo Licitra– il Micheal Bublé wannabe e Andrea Spigaroli che porta un brano di Tom Petty, ma che lui smercia come di John Mayer. Qualcuno insegni a questi giovani di chi sono le canzoni per favore o perlomeno dite che sono cover!

Tra gli altri ignoti ci salutano, Noemi Cannizzaro e il suo “pianino” alla Charlie Brown e Ricky Jo, che probabilmente vedremo in qualche futura puntata di Jersey Shore.

La seconda e ultima categoria rimasta è quella delle Under Donne, che per esclusione si accaparra la new entry Levante.

Anche Levante inizia carica e non fa sedere nessuna almeno fino alla quarta esibizione, tanto che Cattelan glielo fa notare sottilmente.

Ma Claudia non ha nemmeno tutti i torti. Dal ricordo che ci era rimasto delle audizioni sembravano tutte delle fenomene, ma alla fin fine ieri sera non si sono rivelate poi così invincibili. Categoria piattina fatta da grandi ugole e chitarrini, dal quale si discosta solo Rita Bellanza e la sua voce particolare, che ha fatto piangere tutti giusto per ristabilire la quota lacrime che latitava da qualche puntata.

A passare il turno oltre a lei ci sono: Virginia PerbelliniFrancesca Giannizzari, la francesina Isaure Cassone e la filippina Camille Cabaltera.

Ci saluta sotto lo sgomento (inspiegabile) di tutti Eleonora Noemi Rao, che per carità a cantare Cindy Lauper era anche piacevole e divertente, ma adesso anche basta.

Alla prossima settimana con gli Home Visit!

Nell’attesa se ti sei perso la puntata di X Factor di ieri, puoi vedere tutti i punti salienti nel video qui sotto:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0
robert pattinson fka twigs 2

Robert Pattinson e FKA Twigs si sono lasciati

stranger things 2 trailer

Stranger Things: Undici torna a casa nel trailer finale