in

I nuovi leggings di Savage x Fenty di Rihanna hanno diviso i fan: ecco il motivo

nuovi leggings

Rihanna sa sempre come catturare l’attenzione: i nuovi leggings disegnati dalla bella 33enne per Savage x Fenty sono diventati virali e hanno diviso il popolo dei social. Ora vi spieghiamo perché.

Il tutto è partito da un video diventato virale con oltre 3 milioni di visualizzazioni (ora cancellato) di una tiktoker chiamata @fathermarge la quale parla dei nuovi leggings di Savage X Fenty davvero oltraggiosi, dal design inusuale: questo tipo di leggings ha la particolarità di avere un’apertura sul retro che permette di mostrare gran parte del sedere. Il modello in questione si chiama Soft Mesh Open-Back Crotchless Legging.

i nuovi leggings

Ovviamente tantissimi utenti di TikTok hanno commentato: per la maggior parte delle persone questo look è davvero eccessivo, molto trash e non adatto sicuramente per uscire.

https://twitter.com/Badgyalroxy/status/1404435093502971905?s=20

Anche Kim Kardashian ha indossato dei leggings molto simili ma che per molti fan rimangono sempre molto volgari ed inappropriati.

https://twitter.com/HeatherOnAir/status/1404516972071555074?s=20

Altri invece sono a favore. Un utente scrive: “Possiamo normalizzare la linea delle chiappe? Sono così sexy, il sedere è una parte fantastica del corpo. Normalizziamolo!”.
Ed un’altra: “Lol, calmatevi donne di chiesa”.

Sul sito di Savage X Fenty sembra che questi leggings siano piaciuti molto con una valutazione di 4 stelle su 5. Le persone che li hanno acquistati concordano che sono da tenere in casa o per dormire e di sicuro non per uscire. Inoltre tutte confermano che trovata la taglia giusta, questi leggings fanno sentire super sexy. La domanda è ovviamente lecita: voi indossereste? Siamo molto curiosi di sapere la vostra opinione.

IG: @elagram_style

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Barbara d’Urso e il suo futuro a Mediaset: “Parlano e io rido”

Bugo vince in tribunale contro Morgan: la sentenza dopo Sanremo 2020