in

Lea Michele è stata ad un party che ha aperto la stagione dei Golden Globes 2013

Giovedì sera, 29 novembre, la Hollywood Foreign Press Association, in collaborazione con la rivista In Style, ha organizzato un party al Cecconi di West Hollywood, in California, per dare inizio ai preparativi per i Golden Globes del prossimo 13 gennaio 2013.

Durante la serata è stato annunciato il nome di Miss Golden Globes 2013, una giovane aspirante attrice (o attore, ma non capita mai) pescata tra le figlie delle celebrità che farà la valletta nel corso della consegna dei premi.
Quest’anno ha vinto Francesca Eastwood, figlia di Clint Eastwood Frances Fisher.

Tuttavia, non siamo qui per giustificare le raccomandazioni dei politici, in campo medico, scolastico o ingegneristico, ma per parlare di Lea Michele (Glee), che ha partecipato all’evento indossando un abito di Valentino (sopra), e che nell’episodio americano di Glee di giovedì scorso, è stata protagonista di un duetto con Sarah Jessica Parker che ha riscosso tantissimo successo.
Si tratta di un mash up di Let’s Have a Kiki degli Scissor’s Sister e Turkey Lurkey Time, una canzone tratta dal musical Promises, Promises di Burt Bacharach e Hal David.

Adesso dovete guardarlo (sotto).

Noi siamo maschi eterosessuali, quindi ci è piaciuta solo la parte quando Lea Michele dice che il tacchino è arrivato a casa (1:20-1:24).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Le gambe di Maria Sharapova hanno percorso il centro di Milano

Rihanna ha confermato che il secondo singolo estratto da Unapologetic sarà Stay