in

Lady Gaga: il suo dog sitter ferito rompe il silenzio dopo il ritrovamento dei cani

Lady Gaga dog sitter
Lady Gaga

Il dog sitter di Lady Gaga a seguito dell’incidente ha raccontato per la prima volta l’accaduto ringraziando la cantante. 

Per chi si fosse perso la vicenda, Ryan Fischer è il dog sitter di Lady Gaga. È stato aggredito da due uomini la scorsa settimana mentre portava a spasso i tre bulldog di Gaga. Due dei cani sono stati rubati, però le riprese di videosorveglianza hanno per fortuna registrato l’intero accaduto

Uno degli aggressori ha estratto la pistola e sparato Ryan al petto prima di fuggire con i due cani, il terzo, Miss Asia è scappato ma è stato recuperato nei dintorni. I primi due cagnolini sono stati riportati a casa sani e salvi dopo pochi giorni. La cantante aveva anche proposto una cifra importante a chi le avesse riportato i suoi amatissimi cani. 

Ryan ha poi rilasciato una lunga dichiarazione su Instagram:

“I tuoi bambini sono tornati e la famiglia è intera… ce l’abbiamo fatta! Hai mostrato così tanto sostegno durante tutta questa crisi sia a me che alla mia famiglia. Ma il tuo sostegno come amico, nonostante la tua traumatica perdita dai tuoi figli, è stato incrollabile. Ti amo e ti ringrazio.“

La sua attenzione si è poi rivolta ai cagnolini di Gaga:

“E adesso? Molte cure devono ancora avvenire ma attendo con ansia il futuro momento in cui verrò bombardato da baci da Asia, Koji e Gustav.” 

Non ci resta che augurare una pronta guarigione a Ryan.

IG: roseb.o.y

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0
Gal Gadot

Gal Gadot è incinta: terzo figlio in arrivo con Yaron Varsano

Dayane Mello riceve un aereo dai fan LGBT: la reazione della gieffina spiazza il web