Olivia Munn ci ha chiesto se abbiamo bisogno di una pelliccia per sentirci belli

Giovedì scorso Olivia Munn – e non ha nessuna importanza se è la prima volta che la sentite nominare – ha raccolto alcuni reporter su Beverly Boulevard Los AngelesCalifornia, per svelare la nuova campagna animalista di PETA.
La 31 enne showgirl americana, nota più per i servizi fotografici sexy che per i suoi film, aveva già posato in passato per la PETA in una campagna contro Hollywood e i corsi di recitazione di Elisabetta Canalis contro il circo e i suoi metodi di addestramento.

Questa volta si parla di pellicce e se Olivia Munn è arrivata addirittura a spogliarsi significa che allora è davvero sbagliato torturare gli animali per pura vanità.

Pubblicità

Se state pensando di comprarvi una pelliccia o di scuoiare il vostro gatto per farvi un cappellino, è inutile che guardiate il video che c’è qua sotto perché ci trovereste solo gusto (sotto).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Commenti

Glee non ha vinto niente ai Golden Globes 2012

Jim Carrey è un mago capellone sul set di Burt Wonderstone