in

Nina Agdal è contemporanea e futurista con i nuovi costumi The La Boheme firmati Martha Rey

Nina Agdal

Il Natale si avvicina. Sugli scaffali dei supermercati si vedono i primi panettoni.
Ci troviamo esattamente in quella fase dell’anno in cui molti giovani cominciano a sentire l’esigenza di scippare gli anziani e di partire per qualche luogo esotico con la nuova linea di costumi disegnati da Martha Rey per The La Boheme.

Stiamo parlando di bikini ispirati da “un mondo contemporaneo e multietnico, pieno di storie che uniscono folklore tradizionale e futurista da tutto il mondo”.

Il “folklore futurista” è… la Svizzera.

La testimonial di questa linea invece è la 21enne modella danese Nina Agdal, una nostra ex fidanzata immaginaria che da qualche mese ha rapporti sessuali con un cantante di una boy band, Max George dei The Wanted.

Non serbiamo nessun rancore.

Ridicola…

 

[Immagini via Splash/TheLaBoheme.com].

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

La CBS ha deciso di fare lo spin-off di How I Met Your Mother

Lady Gaga si è fatta l’ombrello a conchiglia