in ,

Filippo Nardi ha rischiato di essere picchiato da Robbie Williams: ecco perchè

Filippo Nardi

L’affascinante conte italo-inglese Filippo Nardi, entrato come nuovo concorrente venerdì 11 dicembre nella casa del Grande Fratello Vip, ha rischiato di essere picchiato dal cantante Robbie Williams un po’ di anni fa. Scopriamo qualche dettaglio in più.

A lanciare lo scoop è Biagio D’Anelli durante una puntata di Mattino 5, condotto da Federica Panicucci. Secondo le informazioni di D’Anelli, nel lontano 2003 dietro le quinte del FestivalbarRobbie Williams avrebbe cercato di aggredire Nardi. Il motivo? Sembrava che i due avessero una fidanzata “in comune”.

Così racconta Biagio D’Anelli a Mattino 5:

“C’è una notizia interessante sul nuovo concorrente, è qualcosa accaduto diverso tempo fa. La vita di Filippo Nardi è sempre stata molto segreta. Non si è mai saputo di flirt o cose simili sul suo conto. Adesso andiamo ai tempi del Festivalbar. Nel 2003 lui lavorava nel backstage e intervistò grandi nomi tra cui Amy Winehouse, Janet Jackson e altri. Arrivò Robbie Williams ed è successo qualcosa di strano. Il cantante è stato trattenuto dalla sicurezza, perché ha riconosciuto Filippo Nardi e voleva aggredirlo. Questo perché si è scoperto che avevano in comune la stessa fidanzata”.

L’ex concorrente del GF 11 continua dicendo:

“Questa ragazza nobile appena si è lasciata con Nardi si è rifugiata tra le braccia di Robbie. Williams ha scoperto che la settimana prima lei era ancora con Filippo e voleva andargli contro. Davvero è intervenuta la sicurezza. Questa cosa è provata e certa. Non è un rumor è successo sul serio ed è stato evitato il peggio grazie al pronto intervento delle guardie”.

Ovviamente non mancano le ironie sui social:

Vedremo se in puntata verrà chiesto al conte di questo lontano episodio.

IG: @elagram_style

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Wanda Nara contro Luciana Littizzetto: arriva la denuncia per la presentatrice

Luciana Littizzetto: arriva la replica alle dichiarazioni di Wanda Nara