in

Russell Brand ha chiesto il divorzio da Katy Perry

“Purtroppo, Katy e io poniamo fine al nostro matrimonio. Io l’adorerò sempre e so che rimarremo amici”.

Con queste uno, due, tre… con questa quindicina di parole, l’attore/comico/conduttore inglese Russell Brand (Arthur, Non mi scaricare) ha comunicato alla stampa di aver depositato a Los Angeles i documenti di divorzio da Katy Perry dopo 14 mesi di matrimonio. Si citano “differenze inconciliabili “.
Insieme dal 2008, si erano sposati in India nell’ottobre del 2010.

I loro problemi erano cominciati esattamente un anno fa quando Russell Brand (36) aveva pubblicato su twitter una foto di Katy Perry senza trucco. Katy Perry (27) si era realmente arrabbiata, l’aveva fatta rimuovere e ha ricordato con un certo disappunto questo episodio anche in recenti interviste che non ricordiamo dove abbiamo letto.

Stiamo improvvisando però di solito le celebrità divorziano per cose come queste, cioè molto gravi.

La coppia ha passato lo scorso Natale separata, lei alle Hawaii e lui in Cornovaglia.
La loro ultima apparizione in pubblico risale allo scorso 3 dicembre ad un evento dell’associazione di meditazione trascendentale del regista David Lynch.

Da tempo circolavano immotivate voci di crisi che Russell Brand aveva cercato di smentire durante un’intervista all’Ellen DeGeneres Show dei primi di dicembre (sotto).
Non era stato molto convincente.

“Sono felicemente sposato… sono sposato con Katy. Perpetuamente, fino a che morte non ci separi è stato il pegno. Sono ancora vivo”.

Quando dice che è ancora vivo si capisce che non ci crede nemmeno lui.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Florence Welch si è comprata un paio di mutande

C’è l’episodio pilota di House Of Lies, la nuova serie con Don Cheadle e Kristen Bell