Bake Off: invenzioni, pasticceria molecolare e torte galattiche

I nomi dei quattro semifinalisti

bake off star wars

Venerdì sera è andata in onda la dodicesima puntata di Bake Off interamente dedicata alla scienza e alle invenzioni, nella quale abbiamo visto l’incursione nientepopodimeno che delle guardie imperiali di Star Wars.

Tra complesse prove di pasticceria molecolare e torte galattiche gli aspiranti pasticcieri rimasti in gara si sono così sfidati nell’intento di aggiudicarsi la semifinale. Ma vediamo cosa è successo…

Pubblicità

La prima prova si è aperta con un momento alla Super Quark durante il quale ci è stato rivelato che la forchetta a tre punte, la macchina per fare la pasta, il coperchio, lo schiaccia-aglio e il panino sono state alcune delle invenzioni di Leonardo.

Ed è proprio con il panino che i concorrenti dovranno vedersela, anche se con una difficoltà in più. Passati 40 minuti i magnifici cinque, infatti, hanno dovuto lasciare le proprie postazioni e continuare la creazione di un’altro venendo poi giudicati su quello.

Gli assaggi si sono consumati tra il disastro e la ghiottoneria, ma quella che ha rosicato di più è stata Benedetta, che lasciando a Carlo i suoi panini si è beccato i complimenti di tutti i giudici.

Per la seconda prova tecnica Damiano Carrara propone la pasticceria molecolare. Oltre ad una torta i concorrenti hanno dovuto realizzare altre tre preparazioni tra cui: aria di cioccolato fondente, tre sfere e una spugna.

Qui il solito Carlo ha fatto cadere in terra il dolce e poi come se niente fosse successo l’ha risistemato nel piatto servendolo ai giudici. Indovinate chi è arrivato ultimo? Questa volta però non è stato lui a lamentarsi del giudizio, ma Benedetta che dopo un principio polemico si è poi zittita di fronte alle domande della sua omonima illustre.

Ma ecco che sulle note della marcia imperiale hanno fatto l’ingresso due Stormtrooper e la complessa Galaxy Cake di Ernst Knam. Tony autoproclamandosi Luke Skywal-ter viene punito dal karma con una torta brutta e amara come la vita, Benedetta racimola un nì, Carlo fa bene, mentre Malindi e Giustina non convincono.

Questa settimana ad aggiudicarsi il grembiule blu e automaticamente il primo accesso alla semifinale è Malindi, poi si salvano Tony, Carlo e Benedetta.

Giustina purtroppo deve lasciare il programma, dopo (forse) qualche puntata di troppo. Vogliamo ricordarla per sempre così:

Alla prossima settimana con la semifinale di Bake Off!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Commenti

x factor gianni morandi

X Factor 11: Gianni Morandi fa la scelta sbagliata e partono i fischi

american music awards 2017 selena gomez copertina

American Music Awards 2017: vincitori e vinti