in

Marco Cartasegna sulla morte di Maradona: “Non me ne frega niente”

Marco cartasegna commenta la morte di maradona
Marco Cartasegna, ex tronista Uomini e Donne.

Ieri Maradona, uno dei miti del calcio è venuto a mancare. Numerosi personaggi del mondo del calcio e non solo, hanno deciso di salutarlo un’ultima volta attraverso un post sui social. Marco Cartasegna invece non si è risparmiato le critiche sul personaggio. 

Subito dopo la morte del calciatore ha infatti deciso di condividere il suo pensiero attraverso le sue IG stories: “Andando oltre il far finta che me ne freghi qualcosa, mi dispiace ma non me ne frega niente. Ho trovato la risposta ad una domanda che mi facevo da anni, quanto un corpo umano possa resistere al devasto più totale di droga ecc… 60 anni è la risposta.”

Sono molto dure le parole dell’ex tronista di Uomini e Donne, concentra infatti il suo pensiero non sulla grandissima dote calcistica di Maradona ma piuttosto rivolge lo sguardo verso la sregolatezza della sua vita. 

Riguardo la scomparsa prematura dice: “Ancora una cosa, è stata la cocaina [a farlo morire ndr.], non il 2020.” 

Infine dice:

“Rispondo ai napoletani che mi stanno scrivendo in modo affettuoso e copioso, non è che se mi insultate io cambio idea o cancello le stories. Il politically correct a me non piace, secondo me moriremo di politically correct. Io non devo stare a dire quello che voi pensate perché sennò mi insultate, non mi interessa. Io rivendico quello che ho detto, non accetto queste dinamiche.“ 

Voi cosa ne pensate?

Marco cartasegna commenta la morte di maradona
Marco cartasegna commenta la morte di maradona

IG: @roseb.o.y

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Alessandro Basciano attacca Giulio Raselli dopo le sue parole su Andrea Zelletta e Selvaggia Roma

Laura Pausini nella bufera: costretta a cancellare il suo commento su Maradona