in

Meghan Markle ha perso il suo secondo figlio: la reazione della Royal Family

Meghan Markle ha avuto un aborto
Meghan Markle

Meghan Markle ha rivelato di aver avuto, alcuni mesi fa, un aborto spontaneo, perdendo il suo secondogenito. Una notizia che ha sconvolto il pubblico e, forse, anche la famiglia reale inglese che però non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito.

La moglie di Harry ha ricordato l’aborto spontaneo di cui è stata vittima lo scorso luglio. Poco più di un anno dopo la nascita del primogenito Archie. La Duchessa di Sussex ha ripercorso la drammatica esperienza in un articolo per il New York Times dedicato al senso della perdita nella vita umana.

Una lettera intima e profonda dal titolo “The Losses We Are” (Le Perdite Che Condividiamo), in cui Meghan ha raccontato, per la prima volta pubblicamente, il dramma della sua perdita. Ricordandone gli attimi e il dolore e la sofferenza provati in quegli istanti. Ma anche il grande amore di suo marito, il Principe Harry, che le è sempre rimasto vicino.

Meghan Markle e l’esperienza dell’aborto: il racconto del dramma

L’ex star di Suits si trovava nella casa di Los Angeles, da sola con il piccolo Archie. Gli stava cambiando il pannolino quando si è accasciata per terra. Stringendo forte tra le braccia il bambino, ha percepito che qualcosa in lei non andava. Le è bastato un attimo per realizzare cosa le stesse accadendo.

“Mi lasciai cadere a terra con lui tra le braccia, canticchiando una ninna nanna per farci stare entrambi calmi, la melodia allegra in netto contrasto con la mia sensazione che qualcosa non andasse bene. Sapevo, mentre stringevo il mio primogenito, che stavo perdendo il secondo. Ore dopo, giacevo in un letto d’ospedale, tenendo la mano di mio marito. Sentii l’umidità del suo palmo e gli baciai le nocche, bagnate dalle nostre lacrime. Fissando le fredde pareti bianche, i miei occhi erano vitrei. Ho provato a immaginare come saremmo guariti”.

Meghan Markle, tra le righe del quotidiano statunitense, non ha fatto mistero dell’enorme sofferenza provata in quel periodo. Un dolore che ancora oggi l’accompagna, misto a quel senso di vergogna che assale chi vive il dramma di un aborto.

“Perdere un figlio significa portare un dolore quasi insopportabile, vissuto da molti ma di cui parlano pochi. Nel dolore della nostra perdita, io e mio marito abbiamo scoperto che in una stanza di 100 donne, da 10 a 20 di loro avrebbero sofferto di aborto spontaneo. Eppure, nonostante la sconcertante comunanza di questo dolore, la conversazione rimane un tabù, piena di vergogna (ingiustificata) e perpetua un ciclo di lutto solitario”.

Meghan Markle parla dell’aborto spontaneo e fa un riferimento velato a…

La Markle ha continuato sottolineando l’importanza di chiedere a chi ha vissuto o sta vivendo esperienze così traumatiche: “Come stai?”. Quasi a far intendere come queste parole, a lei, siamo state rivolte solo poche volte e solo da poche persone.

“Abbiamo imparato che quando le persone chiedono come sta ognuno di noi e quando ascoltano davvero la risposta, con cuore e mente aperti, il carico di dolore spesso diventa più leggero, per tutti noi”. 

E a chi le ha rivolto, proprio oggi, questa domanda, Meghan ha risposto:

“Ci stiamo adattando a una nuova normalità in cui i volti sono nascosti da maschere, ma ci costringe a guardarci negli occhi, a volte pieni di calore, altre di lacrime”. Per la prima volta, da molto tempo, come esseri umani, ci stiamo davvero vedendo. Stiamo bene? Lo saremo”.

Meghan Markle: la “reazione” della Corona

Inevitabile è stato chiedersi come abbia reagito a tale notizia la famiglia reale inglese. La Corona era a conoscenza dell’accaduto? La Regina Elisabetta, Carlo d’Inghilterra, i Duchi di Cambridge avranno rivolto un pensiero ad Harry e consorte?

La risposta sembrerebbe: no. O meglio, in veste ufficiale nessun membro della Royal Family ha espresso pubblicamente la propria vicinanza ai coniugi Windsor. Tuttavia fonti vicine alla casa reale hanno dichiarato alla rivista People che i parenti della giovane coppia sono profondamente addolorati per quanto accaduto: “C’è molta tristezza intorno alla famiglia”.

E, seppur il portavoce del Principe Carlo abbia rifiutato di rilasciare dichiarazioni in merito poiché si tratta di una questione estremamente privata, qualcuno di vicino ai reali inglesi si è espresso. Il fratello della defunta Principessa Diana (nonché zio di William ed Harry), ospite del talk show britannico Lorraine, ha dichiarato: “Lo è (terribilmente triste). Non riesco a immaginare l’agonia per una coppia qualsiasi di perdere un figlio in questo modo”.

Instagram/@monicasanclare

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Sitara di “Matrimonio a prima vista” risponde alle critiche

Matthew Perry di “Friends” è pronto al grande passo con Molly Hurwitz