in

Magan Fox ha detto che adesso si sente finalmente se stessa ad interpretare una prostituta

“Quando ho iniziato a recitare ho sempre interpretato ragazze molto snob e ultimamente avevo solo ruoli di donne fredde come robot. Ero stanca di recitare questo tipo di personaggi e in più dovevo mantenere questo stereotipo anche durante le interviste.

Ora finalmente mi sento davvero me stessa, mi è stata data la possibilità di allontanarmi da quell’immagine in cui ero imprigionata. Penso che il pubblico riesca a relazionarsi più facilmente con me in questo tipo di film”.

Megan Fox al Sun, parlando di Il Dittatore con Sacha Baron Cohen (il 15 giugno in Italia).

Tgcom ha colto la palla al balzo per titolare: “Megan Fox, prostituta con humor…. ‘Adesso finalmente mi sento me stessa’”. 
Questa cosa ci ha fatto sorridere, soprattutto per un motivo…
Con tutti i c*zzi che sono successi a Berlusconi e coloradine varie, se voi cercate su Google “tgcom+prostitute”, viene fuori Megan Fox.
Non è curioso?

Nel film Megan Fox interpreta una escort una prostituta che passa una notte con il Generale Ammiraglio Aladeen della Repubblica di Wadiya.
Tuttavia, Aladeen scoprirà l’amore grazie ad un’altra donna (Anna Faris) e solo quando sarà spogliato dei suoi poteri di dittatore.

Continua (sotto) se vuoi vedere la prima clip originale de Il Dittatore con Sacha Baron Cohen e Anna Faris.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

St.Vincent ha suonato un inedito al Coachella Festival

Rihanna ha detto: “Mahalo, stronzo”