in

Taylor Swift: emersa la foto del palpeggiamento che voleva tenere nascosta

taylor swift
Per chi non lo sapesse, Taylor Swift sta portando avanti una causa di violenza sessuale contro il dj di una radio di Denver, David Mueller, colpevole di averle palpato il fondoschiena su un red carpet nel 2013.

Quel momento era stato immortalato da un fotografo ma nessuno aveva mai visto la foto che secondo Taylor Swift dimostrerebbe l’avvenuta violenza sessuale.

La foto incriminata e giudicata come “scandalosa” e “pruriginosa”, non era mai stata pubblicata dopo la richiesta della stessa Taylor perché, secondo lei, le reazioni dell’opinione pubblica avrebbero potuto condizionare la giuria.

Ma ora la foto ha fatto la sua comparsa su TMZ

Una foto pubblicata da TMZ (@tmz_tv) in data:

Secondo una deposizione, la Swift si ricorda un momento particolare:

“Lui ha messo la sua mano sotto il vestito, sul mio sedere. Non è stato casuale, ma del tutto intenzionale, ne sono sicura.”

Continuando poi:

“Non appena ha afferrato il mio sedere, mi sono scioccata e ritratta da lui. Poi sono stata appena in grado di dire ‘Grazie per essere venuto’ che è quello che dico a tutti. Non riuscivo quasi a parlare”

Nell’immagine, Mueller effettivamente sembra avere la sua mano un po’ troppo in basso e la Swift è in un’angolazione piuttosto strana rispetto al Dj, cosa che potrebbe essere in linea con le sue affermazioni.

Dal canto suo, Mueller ha negato tutto e ha a sua volta citato la Swift per calunnie, che gli hanno fatto perdere il lavoro alla KYGO-FM radio.

Vedremo come andrà a finire…

taylor swift

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Drake tra macchinoni, bling-bling e pelliccia rosa nel nuovo video di “Sneakin'” feat. 21 Savage

La Bella e la Bestia: ecco il primo trailer!