in

Mariana Aresta de Il Collegio 4 vittima di omofobia in famiglia

Mariana Aresta (web)

Mariana Aresta, nota per aver partecipato a Il Collegio 4, ha dichiarato sul suo profilo Instagram di essere vittima di omofobia in famiglia. Stando al suo sfogo, i suoi familiari non vedrebbero di buon occhio la sua relazione con Enrica.

Tutto è cominciato nella giornata di ieri. Mariana, attraverso le stories, ha chiesto ai suoi follower se ci fosse qualcosa di male nell’ultimo post che aveva pubblicato.

https://www.instagram.com/p/B5-h2ASqDxP/

Certa che i suoi followers l’avrebbero supportata, ha proseguito lo sfogo:

“Sono sicurissima che il 99% del sondaggio sarà “no” e questo perché obiettivamente non ci sta nulla di male. Mi è stato richiesto di eliminare questa foto da parte di un mio caro molto vicino. Da una questione di pura immagine siamo passati ad una questione personale con la mia ragazza che adesso non può nemmeno più venire a casa mia. “Casa” da cui sono andata via per due mesi. Non mi sembra normale che le persone più vicine a me siano disposte a non vedermi più pur di non vedere più una persona sul mio profilo. I social mi hanno rovinato la vita, mi hanno uccisa in tutti i modi possibili e tutto questo perché? Perché sono fidanzata con una ragazza. Odio tutto ciò che la mia famiglia mi ha fatto. Ogni singola cosa.”

La reazione di Mariana Aresta all’omofobia

Parole dure e accuse pesanti da parte di Mariana, un fiume in piena. Sempre attraverso le stories ha espresso il desiderio di avere una casa tutta per sé, in modo da non dover rivedere mai più molti componenti della sua famiglia. Ha dichiarato, inoltre, di essere stata trattata come “oggetto di vergogna” e ha augurato a queste persone di star male vedendola realizzata. Nel corso di questa story, Mariana ha svelato il vero destinatario delle accuse di omofobia: suo padre.

Auguro a mio padre un giorno di rendersi conto che io sono sempre Mari, anche se sto con una persona che ha una vagina in mezzo alle gambe e non un pene.

I fan sono apparsi visibilmente preoccupati quando Mariana ha postato un’ulteriore story che la vedeva affranta. Stamattina, infatti, la ragazza ha comunicato di essere stata cacciata di casa. In lacrime ha invitato tutti a non insultare i genitori, perché lei avrebbe tanto voluto una famiglia, anziché la fama e l’autostima.

Mariana Aresta
Mariana Aresta (Instagram)

Ulteriori chiarimenti sulle accuse

Qualche ora dopo ci ha tenuto a chiarire i fatti con maggiore lucidità:

“Messaggio a mio padre: io me ne vado di casa, visto che mi ci hai cacciata, ma questa foto innocua non se ne va dal mio profilo. […] Mi è venuta contro tutta la mia famiglia, eccetto mia madre, che riteneva che avrei potuto evitare tutto ciò non postando quelle foto, ma che è comunque rimasta dalla mia parte, pertanto anche lei è stata cacciata di casa.”

Ha proseguito poi:

“Dopo tanto tempo che ho subito questi “vai via di casa” e “sotto il mio tetto no” e varie violenze psicologiche, ho trovato la forza di parlarne alla mia seconda, e a questo punto unica, famiglia qui sul web. Non lo faccio per farvi stare in pena o per sentirmi dire mi dispiace, ma solo perché non ne ho mai parlato ed ora sono ad un punto di non ritorno. Grazie per il supporto, siete unici… Sappiate solo che io ce la sto mettendo tutta.”

Story di Enrica, la ragazza di Mariana (Instagram)

Come dichiarato da Mariana, nel pomeriggio si sarebbe recata all’IKEA con la fidanzata perché “l’IKEA in genere mi rende felice”. E, a giudicare dalle sue stories, senz’altro il connubio Enrica-IKEA l’hanno aiutata a scacciare via i cattivi pensieri, almeno per un po’.

Mentre rimaniamo in attesa di aggiornamenti, auguriamo a Mariana di trovare la forza per affrontare questa vergognosa omofobia, magari in quell’amore che è tutto, fuorché sbagliato.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0
Kylie Jenner cucina

Kylie Jenner mostra la ristrutturazione della cucina e il suo fornitissimo bar: GUARDA LE FOTO!

Kim Kardashian

Kim Kardashian lancia la sua linea di pigiami