in

Duffy rivela: “Sono stata rapita, violentata e drogata”

Duffy confessa di essere stata violentata e drogata

Duffy confessa di essere stata stuprata e drogata, l’annuncio è arrivato ieri sul suo profilo Instagram. La 35enne cantante gallese, divenuta famosa nel 2008 grazie alla canzone “Mercy“, torna sui social e, attraverso una foto corredata da un lungo messaggio, fa una rivelazione sconvolgente. Dopo l’enorme successo ottenuto, da qualche anno era scomparsa dalle scene. 

Proprio ieri, sul suo profilo social, Duffy ha pubblicato una sua foto con una lunga didascalia che è una confessione toccante. Qui sotto quanto pubblicato dalla cantante.

View this post on Instagram

You can only imagine the amount of times I thought about writing this. The way I would write it, how I would feel thereafter. Well, not entirely sure why now is the right time, and what it is that feels exciting and liberating for me to talk. I cannot explain it. Many of you wonder what happened to me, where did I disappear to and why. A journalist contacted me, he found a way to reach me and I told him everything this past summer. He was kind and it felt so amazing to finally speak. The truth is, and please trust me I am ok and safe now, I was raped and drugged and held captive over some days. Of course I survived. The recovery took time. There’s no light way to say it. But I can tell you in the last decade, the thousands and thousands of days I committed to wanting to feel the sunshine in my heart again, the sun does now shine. You wonder why I did not choose to use my voice to express my pain? I did not want to show the world the sadness in my eyes. I asked myself, how can I sing from the heart if it is broken? And slowly it unbroke. In the following weeks I will be posting a spoken interview. If you have any questions I would like to answer them, in the spoken interview, if I can. I have a sacred love and sincere appreciation for your kindness over the years. You have been friends. I want to thank you for that x Duffy Please respect this is a gentle move for me to make, for myself, and I do not want any intrusion to my family. Please support me to make this a positive experience.

A post shared by @ duffy on

Inizia così lo struggente racconto della cantante vincitrice di un Grammy nel 2008 con il suo album di debutto Rockferry:

Puoi solo immaginare la quantità di volte che ho pensato di scrivere riguardo a questa cosa…

Già, perché il racconto che fa, non è bello. Continua affermando che molte persone si sono chieste che fine avesse fatto durante questo periodo di assenza. Dopo tanto silenzio, la cantante è riuscita a fare una confessione terribile: 

Sono stata stuprata, drogata e rapita per alcuni giorni…

Ma Duffy è riuscita a sopravvivere a questa brutta esperienza. Certo, prosegue dicendo che ci è voluto del tempo. Non ce l’ha fatta a raccontare prima questo episodio terribile della sua vita perché non voleva mostrare al mondo la tristezza nei suoi occhi. La cantante informa i suoi follower che, nelle prossime settimane, pubblicherà un’intervista parlata. Al termine del messaggio chiede ai suoi fan di supportarla. Attualmente il commovente post ha ricevuto oltre 13.000 commenti e più di 132.000 like. L’affetto da parte dei suoi sostenitori non manca. Attendiamo quindi la pubblicazione dell’intervista in cui potremo sentire il racconto diretto della cantante.

Instagram/@LaSara_81

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

GF VIP, Clizia Incorvaia e Salvo Veneziano: due pesi e due misure?

Vittorio Sgarbi VS Barbara D’Urso: pace fatta? Arrivano le “scuse” del critico d’arte