in

Naya Rivera, la polizia rilascia un video: le ricerche continuano

Naya Rivera video lago Piru

Il dipartimento di polizia della contea di Ventura ha rilasciato oggi un video del circuito di sorveglianza che mostra Naya Rivera e suo figlio di quattro anni Josey, al loro arrivo al Lago Piru, in California.

“Questa è la registrazione della telecamera di sicurezza al varo della barca quando Naya Rivera e suo figlio sono arrivati per noleggiare una barca sul lago Piru. Il video li mostra in partenza dal molo e viaggeranno verso nord nel lago”, ha affermato lo sceriffo in una nota nella descrizione di YouTube.

Naya Rivera, video della polizia di Ventura

Naya è scomparsa mercoledì (8 luglio) mentre trascorreva il pomeriggio su un pontoon boat con Josey. Il bambino ha detto alle autorità che l’attrice 33enne divenuta celebre grazie alla serie tv Glee è andata a nuotare e non è mai tornata sulla barca.

Il sergente che sta lavorando al caso ha dichiarato che le autorità sono abbastanza sicuri che il copro di Naya sia in acqua e, al momento, le possibilità di recuperarlo al sembrano essere molto basse. Il Los Angeles Times riporta che tra il 1994 e il 2000, 7 persone sono annegate nello stesso lago. Douglas West, responsabile dei parchi e dei servizi ricreativi del lago, ha dichiarato che ci sono stati circa una dozzina di annegamenti durante i suoi 23 anni di servizio. I funzionari del parco hanno ipotizzato che “le raffiche di vento, la temperatura fredda delle acque del lago Piru, che arrivano fino a 50 metri, possono sopraffare rapidamente i nuotatori”.

Intanto le preghiere e le ricerche continuano…

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Temptation Island 7: la seconda puntata

shein-collana-polemica

Shein sotto accusa, “vende prodotti razzisti”: la risposta dell’azienda