in

Jessica Alba contro Beverly Hills 90210: la replica del cast

Jessica Alba

Jessica Alba ha rilasciato delle dichiarazioni piuttosto pesanti riguardo al clima di lavoro sul set di Beverly Hills 90210, serie televisiva cult degli anni ’90.

Durante un’intervista per il programma online Hot Ones, Jessica Alba ha ricordato la sua esperienza durante le riprese di una puntata di Beverly Hills 90210 alla quale prese parte, lasciando di stucco il presentatore Sean Evans (e gli ascoltatori, ovviamente).

«Sul set di 90210, non ero autorizzata a stabilire un contatto visivo con nessuno dei membri del cast, il che era davvero strano quando cercavi di recitare una scena con loro. “Non puoi guardare negli occhi nessuno dei membri del cast. Altrimenti sarai buttata fuori dal set” mi dissero»

Insomma, nessun contatto visivo era permesso alla giovanissima Jessica Alba che, nel 1998, condivise la scena con Jennie Garth, alias Kelly. La Alba, in quell’occasione, vestiva i panni dell’adolescente Leanne che, disperata, cercava aiuto nel consultorio in cui lavorava Kelly.

Jessica Alba con Jennie Grath in una scena di Beverky Hills 90210 (1998)

Beverly Hills 90210: il cast replica alle accuse

Delle dichiarazioni senza dubbio inaspettate quanto sconvolgenti quelle rilasciate da Jessica Alba, ma “senza alcun intento polemico” come lei stessa ha tenuto a sottolineare. Dichiarazioni che descrivono un ambiente di lavoro tossico e malsano e che ricordano il caso DeGeneres di cui ci siamo occupati nei mesi scorsi.

Beverly Hills 90210 – Il cast

In questo marasma mediatico venuto fuori solo alcuni giorni fa, alcuni membri storici del cast di Beverly Hills 90210 hanno deciso di dire la loro (per difendersi? Chissà..).

Ian Ziering (il biondissimo Steve del telefilm) ha dichiarato ad Access Hollywood: “Nessuno dei miei compagni di cast ha mai richiesto qualcosa del genere”. Per poi aggiungere: “Non dubito che sia stata la sua esperienza. Mi rattrista […] ma è difficile sentire che c’era qualche negatività sul set… Se l’avessi saputo l’avrei eliminata immediatamente… Non lavorai nemmeno con lei quel giorno, ma sarei andato da lei e le avrei detto: ‘Come stai?'”.

Jason Priestley, alias Brandon Walsh, non ha messo in dubbio che il fatto sia accaduto realmente ma, come ha dichiarato al Roz & Mocha Show, non è stato qualcosa di cui lui e i suoi colleghi erano al corrente. “Non so chi abbia detto a Jessica Alba di non guardarci. Nessuno di noi in quello show pensava di essere MC Hammer. A quanto pare qualcuno l’ha fatto perché pensava che fosse una cosa da fare. […] So che certamente non l’avrei mai fatta sentire così. Si è verificato un problema sconosciuto. Non siamo riusciti a saperlo abbastanza velocemente!”.

Jessica Alba: la replica della compagna di set Jennie Garth

Anche Tori Spelling (Donna) e Jennie Garth (Kelly) hanno replicato a quanto accaduto, rilasciando delle dichiarazioni sul loro podcast 9021OMG. “Ero un po’ inorridita quando ho visto quella clip in cui ha detto che non era permesso avere un contatto visivo e che ha avuto un’esperienza terribile perché le sue salviette da bambino sono le mie preferite”, ha detto Tori, riferendosi al family brand fondato da Jessica Alba: “Sono così sconvolta in questo momento”.

Jennie invece si è sentita direttamente chiamata in causa, essendo stata lei in primis a condividere il set con l’esordiente Jessica. “Se qualcuno non avesse voluto che lei guardasse, sai, sarei stata io”, ha detto. “Ma non mi ricordo perché ho la peggior memoria del mondo” ha chiosato la Garth. “Dei vaghi ricordi che ho del lavorare con lei, ricordo solo il suo essere super talentuosa”, ha continuato Jennie: “Era molto giovane. Era davvero dolce, e non mi sorprende che lei abbia continuato ad avere tanto successo”.

Instagram/@monicasanclare

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Liam Payne ha ammesso di avere una ricostruzione della capanna di Hagrid in giardino

Joshua Jackson e Jodie Turner-Smith svelano il nome della loro figlia