in

Chiara Ferragni sbotta su Instagram contro alcuni giornalisti: “Siete maschilisti e tossici”

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni

Chiara Ferragni non ha digerito l’ultimo articolo a lei dedicato pubblicato sul sito Leggo.it. Ecco la sua reazione.

L’ultimo articolo di Leggo.it dedicato a Chiara Ferragni non è decisamente piaciuto alla diretta interessata. L’articolo, dal titolo “Chiara Ferragni e Fedez, lei vola a New York e si trasforma in Catwoman e lui fa il baby sitter a Milano”, è incentrato su uno dei look sfoggiati dall’influencer cremonese su Instagram. Durante la New York Fashion Week ha infatti indossato una tutina nera ispirata a Catwoman. L’imprenditrice digitale ha però letto in queste parole una sorta di attacco a lei in quanto madre e imprenditrice di successo. [Continua]

Chiara Ferragni: “Perché una mamma che lavora deve essere giudicata negligente?”

La Ferragni ha quindi sbottato su Instagram, prendendosela con quelle persone, in questo caso giornalisti, che cercano di sminuire le madri lavoratrici. Ecco le sue parole:

“Una mamma che lavora perché deve essere giudicata negligente? Una mamma che si sente bene con il proprio corpo perché si deve sentire in colpa? Una mamma che non dimentica di essere anche donna, moglie, lavoratrice, figlia, amica, perché deve essere discriminata? Come madre, imprenditrice e donna ho la fortuna di poter dedicare molto più tempo alla mia famiglia e ai miei bambini di quanto sia concesso alle donne che lavorano sotto un capo, ma non è comunque abbastanza per un certo tipo di giornalismo maschilista e tossico. Noi donne dobbiamo ancora una volta fare il doppio per essere apprezzate la metà! A me stessa e a tutte voi dico: non rinunciamo a lottare e a pretendere di essere considerate al pari degli uomini.”

Dalle Instagram Stories di Chiara Ferragni
Dalle Instagram Stories di Chiara Ferragni

La rettifica di Leggo.it

In effetti c’è ancora molta strada da fare prima di raggiungere la parità di genere. Ciò che dà fastidio è il sottolineare nel titolo la figura dell’uomo come “baby sitter”, quando in realtà Fedez è semplicemente un padre che fa il genitore. Leggendo l’articolo però non sembra che il giornalista volesse attaccare l’influencer 34enne, a meno che il contenuto non sia stato modificato dopo la pubblicazione. Il titolo infatti è stato corretto sostituendo “baby sitter” con “papà”.

IG: @alessandrolatino

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Paola Di Benedetto ha un flirt con il modello Marco Bellotti [ESCLUSIVO]

Guendalina Tavassi, arrestato l’ex marito: “Bambini traumatizzati, c’erano quando mi ha aggredita”