in

La testimonianza di Kate Moss al processo Depp-Heard: cosa ha detto l’ex fidanzata dell’attore americano

johnny depp kate moss
Johnny Depp / Kate Moss

Kate Moss ha testimoniato nella mattinata di oggi, mercoledì 25, nel processo che vede Johnny Depp contro Amber Heard. La modella era in collegamento dalla Gran Bretagna, dove vive.

Amber Heard, durante la sua testimonianza, ha ricordato un episodio nel quale Johnny avrebbe spinto giù dalle scale Kate Moss, 48 anni. Questo ha fatto sì che il team legale dell’attore potesse inserire quest’ultima nella lista dei loro testimoni.

La testimonianza di Kate Moss

Kate Moss, in collegamento in diretta con il tribunale, interrogata dal legale di Johnny Depp (Ben Chow) ha testimoniato in favore dell’attore.

La modella ha ricordato l’episodio avvenuto mentre era in Jamaica con Depp. Ha specificato che in quella giornata stava piovendo forte e in un momento in cui Depp si è allontanato dalla stanza, lei è scivolata giù dalle scale, battendo la schiena e urlando per il dolore. A quel punto, Johnny sentendola urlare sarebbe accorso ad aiutarla e medicarla, portandola in camera da letto.

Alla richiesta di chiarire se Johnny Depp sia mai stato violento con lei, Kate Moss ha risposto:

“Non mi ha mai spinto, calciato o buttato giù da nessuna scala.”

Il collegamento è stato poi chiuso senza che gli avvocati di Amber Heard la controinterrogassero.

La dinamica dell’episodio era importante da chiarire per gli avvocati di Johnny Depp, dato che Amber Heard l’aveva nominato per giustificare il comportamento difensivo che lei aveva avuto nei confronti di sua sorella Whitney. Amber si era precipitata in aiuto della sorella, che stava avendo una discussione con Johnny Depp sulle scale, dichiarando che questo era stato l’unico episodio per cui abbia mai colpito l’ex marito:

“Non esito. Non aspetto. Penso subito a Kate Moss e alle scale e lo colpisco.”

Kate Moss ha assunto un comportamento totalmente diverso da Barkin, che invece ha condannato il comportamento che l’ex ha avuto con lei in passato.

La testimonianza di Ellen Barkin

Ellen Barkin, 68 anni, era stata chiamata in qualità di testimone da parte del team legale di Amber Heard, per parlare del passato violento e burrascoso dell’ex-marito.

Giovedì 19 maggio è stata proiettata in aula una deposizione di Barkin risalente a novembre 2019. Lei e Johnny Depp hanno avuto una breve relazione nel 1994 e sono entrambi comparsi nel film Paura e Delirio a Las Vegas (1998). Proprio su quel set si era verificato l’episodio in cui Johnny Depp le aveva tirato una bottiglia di vino addosso.

Ellen Barkin ha dichiarato che Johnny Depp beveva e fumava sempre. Ha definito l’attore “geloso” e “possessivo“, affermando di essere stata lasciata quando lei ha deciso di partire per due giorni a Los Angeles:

“Non voleva che ci andassi. Non l’ho mai più sentito da quel momento. ‘Dove vai? Con chi vai? Cosa hai fatto la scorsa notte?’ Mi ha graffiato sulla schiena una volta in cui si è davvero arrabbiato, perché credeva che io avessi fatto sesso con uno che non era lui.”

L’attrice ha anche ricordato un episodio in cui Johnny Depp lanciò una bottiglia verso di lei durante una discussione con i suoi amici, ma la bottiglia fortunatamente non la colpì. Le testimonianze delle ex di “Jack Sparrow” non potrebbero essere più diverse l’una dall’altra.

IG: @mara.vignola

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0
florence pugh

Florence Pugh e Zach Braff si sono lasciati? L’attrice fa chiarezza dopo essere stata fotografata con un altro collega (FOTO)

Alexis Saelemaekers e Chiara Cannata sono una coppia: arriva la conferma (FOTO)