in

Video: Tori Amos – Flavor

Tori Amos ha rilasciato il video di Flavor, una canzone che sarà inclusa in Gold Dust, il suo nuovo album in uscita il prossimo primo ottobre.
Gold Dust è una raccolta di nuove versioni di sue vecchie canzoni. Queste:

1. Flavor (Abnormally Attracted to Sin, 2009)
2. Yes, Anastasia (Under the Pink, 1994)
3. Jackie’s strength (From the Choirgirl Hotel, 1998)
4. Cloud on my tongue (Under the Pink, 1994)
5. Precious things (Little Earthquakes, 1992)
6. Gold dust (Scarlet’s Walk, 2002)
7. Star of wonder (Midwinter Graces, 2009)
8. Winter (Little Earthquakes, 1992)
9. Flying Dutchman (China, 1992)
10. Programmable soda (American Doll Posse, 2007)
11. Snow cherries from France (Tales of a Librarian, 2003)
12. Marianne (Boys for Pele, 1996)
13. Silent all these years (Little Earthquakes, 1992)
14. Girl disappearing (American Doll Posse, 2007)

La versione originale di Flavor ci sembrava più bella.
Anche la versione originale di Tori Amos pre-botulino ci sembrava più bella.
Le versione originali sono sempre più belle.
Forse solo Hallelujah di Jeff Buckley è più bella di Hallelujah di Leonard Cohen, ma non ne siamo convinti.
Ormai abbiamo stabilito che le versioni originali sono sempre le più belle e non possiamo contraddirci da soli nel giro di quattro secondi.

Commenti

Lascia un commento

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Alicia Keys è sulla copertina del suo nuovo singolo Girl On Fire

Jennifer Lawrence sembra che canti in una nuova featurette di House At The End of the Street