in , ,

Venezia 73: Belen fatina sexy ritardataria

Belen Rodriguez, Festival di Venezia

Specchio specchio delle mie brame, chi è la showgirl più presente del reame? Ovviamente Belen. La bella argentina, infatti, dopo aver riposto i succinti bikini e aver momentaneamente messo in stand by il suo ritorno di fiamma con Marco Borriello, si è presentata in tutto il suo splendore al Festival di Venezia. A essere sinceri, però, lo stile esibito non è stato dei migliori. Nonostante i suoi outfit siano stati firmati tutti da una signora della moda come Alberta Ferretti, Belen deve aver confuso il giorno con la discoteca.

Per il suo arrivo pomeridiano al Lido, infatti, la showgirl si è mostrata in tutto il suo sex appeal in un abito nero di pizzo trasparente, poco adatto alle atmosfere easy di un pomeriggio lidense, per poi calcare il red carpet la sera con una mise lunga che, nonostante lo scollo sulla schiena, non è riuscita a valutare la bellezza naturale della Rodriguez. Che sia stata colpa di quella nuance rosa pastello in perfetto stile fatina sexy della Disney?

Look a parte, poi, la reginetta del gossip italiano non ha brillato nemmeno per altre doti come, ad esempio, la puntualità. Infatti, arrivata in ritardo sul red carpet del La luce sugli Oceani, ossia il film interpretato da Michael Fassbender e dalla fidanzata Alicia Vikander, è stata rimandata a quello successivo dedicato al thriller Arrival. Cosa l’avrà tenuta impegnata tanto dal ritardare ad un appuntamento così importante?

Commenti

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Buffon supereroe: trasforma i fischi alla Marsigliese in applausi

Michael Fassbender, Alicia Vikander - Venezia 73

Michael Fassbender e Alicia Vikander: niente bacio a Venezia 73