in

Mariottide arriva su Infinity e sfila ad Alice Nella Città

maccio capatonda e Herbert Ballerina sulla panchina

Mariottide ce l’ha fatta e alla fine arriverà su Infinity  con una sitcom tutta dedicata a lui il 26 ottobre . Se, a questo punto vi state chiedendo chi sia mai questo Mariottide, credo che i dubbi possano essere eliminati citando un solo nome: Maccio Capatonda.

Creato più o meno dieci anni fa dall’attore e autore per la trasmissione Mai dire lunedì, il personaggio rappresenta un cantante neomelodico squattrinato che però cerca di nascondere la sua vera condizione a Fernandello, un ragazzo  un po’ ritardato trovato in un cassonetto alla tenera età di trent’anni. “Mi piace definirlo un eroe post modesto – ha dichiarato Maccio  – che cerca di destreggiarsi in questa Italia piena di ladroni e furfanti”.

Ad affiancare il comico, anche in questo caso, ci sarà Herbert Ballerina, proprio nei panni di Fernandello, un personaggio che, sempre secondo Capatonda ha due caratteristiche fondamentali: “la prima: è molto scemo. La seconda è poco poco intelligente”.

A lui si aggiungono una serie di personaggi famosi che, accettando di calarsi nel folle e a tratti paradossale mondo immaginato da Capatonda, si sono messi in gioco con delle interpretazioni lontane anni luce dalla loro realtà.

Tra loro Ale e Franz, Ivo Avido, Daniele Battaglia, Biggio, Raul Cremona, Marco Donadoni, Nino Frassica, Jake La Furia, Francesco Mandelli, Federico Russo, Giuliano Sangiorgi, Tony Sperandeo e Barbara Tabita. E, come se non bastasse, la sit com riceverà anche la benedizione della Festa di Roma, visto che verrà presentata in esclusiva nella sezione Alice nella città.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Bake Off: torte brutte e doppia eliminazione nella quarta puntata

Obama ha invitato il cast di Stranger Things al SXSW White House festival