in , , , ,

I Soul System hanno vinto X Factor 10

soul system x factor 10
Dopo la semifinale tutta sole, cuore e amore della settimana scorsa, ieri sera siamo arrivati alla resa dei conti: in diretta dal palco del Mediolanum Forum di Assago è stato decretato il nome del vincitore di questa decima edizione di X Factor.

I quattro finalisti, oltre ad esibirsi nuovamente con i loro inediti presentati la volta scorsa, si sono cimentati in alcuni duetti con alcuni celebri nomi della musica italiana come Giorgia, Carmen Consoli, Giusy FerreriBaby K e gli internazionali Clean Bandit. Ospitoni d’onore gli OneRepublic e Ligabue.

Pubblicità

L’attesa è stata spasmodica, un po’ perché ci siamo stufati di tutta questa gente, un po’ perché Luca Tommassini ha dichiarato di non aver badato a spese, ma soprattutto per scoprire se anche Arisa non ha badato a spese in enoteca in vista della finale.

Ma vediamo cosa è successo…

Alessandro Cattelan ci dà subito il benvenuto alla finale di X Factor 2016 presentando i quattro giudici Fedez, Arisa, Alvaro Soler e Manuel Agnelli per poi lasciare l’apertura in mano agli OneRepublic, che cantano il loro successo Wherever I Go insieme ai quattro finalisti.

Nella prima manche i quattro reduci duettano con alcuni grandi ospiti della serata, alla fine della quale scopriremo il primo eliminato. Nella seconda verranno riproposti gli inediti e ci sarà la seconda eliminazione. Nell’ultima sfida a due, i concorrenti si sfideranno con un medley dei pezzi migliori realizzati durante questa stagione e a quel punto sarà decretato il vincitore.

Gaia è la prima ad esibirsi cantando I Will Pray (Pregherò) con Giorgia, che arriva fa il suo compitino e ci tiene a ringraziare Tommassini, perché senza non si poteva.

I Soul System si sono aggiudicati un duetto con Giusy Ferreri e Baby K, che ci fanno sentire per l’ennesima volta il loro singolone Roma-Bangkok. Giusy Ferreri sempre delicatissima con la sua voce fresca e naturale che riecheggia nelle nostre orecchie come l’urlo di Tarzan.

Archi, chitarra e voce per Eva e Carmen Consoli che duettano con L’Ultimo Bacio. Il pubblico applaude alla presentazione di Eva e snobba Carmen Consoli.

Alla fine dell’esibizione Arisa dice: “Ti rendi conto che hai duettato con la grande Carmen Consoli?“, e il pubblico fischia. Fedez dice: “Tra le due, la vera star su quel palco eri tu“, e il pubblico scoppia in un applauso. Siamo al delirio più totale. Eva invece non è tra noi, si dimentica il testo e i giudici si dimenticano di farglielo notare.

Fedez, grazie ad un colpo di reni della produzione, fa duettare la sua pupilla Roshelle con il gruppone internazionale del momento: i Clean Bandit. In sostanza, come ha giustamente sottolineato Arisa, più che per duettare, i Clean Bandit sono venuti a fare i ragazzi immagine di Roshelle. I commenti dei giudici non sono troppo esaltanti, anche se Arisa la paragona teneramente a sua sorella che vive a Potenza e ha degli amici punkabbestia, poi passa a paragonarla a FKA Twigs definendola una “punkabbestia di lusso”. Roshelle, che è “la novità discografica dal respiro cool e internazionale”, dice di non sapere chi sia, ma comunque ringrazia per i complimenti mentre il pubblico continua a fischiare Arisa.
Fedez si incazza. Il “cantautore 2.0” più ricco e famoso di questa generazione ricorda al mondo che il singolo di Roshelle è il più venduto in Italia e inizia a snocciolare parole forti come “c*zo” e “c*lo” come se non ci fosse un domani. Il pubblico applaude.

Roshelle però viene eliminata.

Sui social si fa dell’ironia:

E tra l’altro non si capisce perché Fedez sia vestito come il nano di Twin Peaks e Chiara Ferragni come una scappata di casa durante un incendio.

#xf10

Una foto pubblicata da Fedez (@fedez) in data:

Arriva Ligabue e noi ne approfittiamo per andare a fare un fandango in bagno.

La seconda manche con gli inediti scorre velocissima tra Arisa che vede tutti come papabili vincitori e Alvaro Soler, che con uno slancio di vita mai vissuta annuncia ai Soul System di portarseli in tour in Italia. Ma bando alle ciance perché arriviamo alla seconda eliminazione: Eva ci lascia e si congeda alla grande regalandoci, proprio nel finale e dopo una marea di complimenti per la sua sensibilità artistica come interprete e cantautrice, uno strafalcione che ci fa crepare lo schermo della televisione: “SE NON AVREI AVUTO VOI…”

L’emozione fa brutti scherzi e il suo mentore Manuel Agnelli, inquadrato dalle telecamere, riesce a nascondere a fatica la commozione cerebrale.

I due finalisti sono quindi Gaia Gozzi e i Soul System.

Lo scontro finale sarà tra Fedez e Alvaro Soler, chi l’avrebbe mai detto.

Gaia si prepara con il riassunto del suo percorso, un medley di Human, Lean On e Piece Of My Heart, così come i Soul System che invece ci regalano un mash-up di Gravity, Gold Digger e Can’t Hold Us che fa venire letteralmente giù il Forum.

Dopo un veloce ritorno degli OneRepublic, arriviamo alla fine: i Soul System vincono la decima edizione di X Factor.

I #SoulSystem sono i vincitori di #XF10!

Un video pubblicato da X Factor Italia (@xfactoritalia) in data:

Anche quest’anno l’abbiamo sfangata, ma non temete che da oggi sono aperte le audizioni per l’anno prossimo… e poi, intanto, c’è sempre Amici

Anche quest'anno è andata!

Una foto pubblicata da Fedez (@fedez) in data:

Caricamento…

Una donna dà fuoco ai ricordi del suo ex nel nuovo video dei Metronomy “Hang Me Up To Dry” feat. Robyn

Solange si è esibita in un medley di “Rise” e “Weary” da Jimmy Fallon