in

One Direction: reunion in arrivo? Parla Niall Horan

Era il 2015 quando Zayn Malik diede il suo addio agli One Direction, sancendo l’inizio della fine per quella boy band britannica che aveva fatto impazzire le ragazze di tutto il mondo. Qualche mese dopo, i membri rimasti annunciarono che la band si era definitivamente sciolta.

Il quintetto formato da Harry Styles, Niall Horan, Louis Tomlinson, Liam Payne e Zayn Malik è nato nel 2010, durante la settima edizione di The X Factor UK. La band vanta milioni di album venduti in tutto il mondo e una lunghissima serie di riconoscimenti.

Si è parlato tanto, soprattutto nelle ultime settimane, di una possibile reunion della band, in occasione del decimo anniversario dalla sua nascita. Sarebbe un sogno per tutte le fan poter rivedere i loro idoli insieme.

Questo argomento è stato affrontato da Niall Horan, durante una live Instagram con il golfista Claude Harmon III. Harmon ha toccato l’argomento reunion e la risposta di Niall è stata, purtroppo, negativa:

“No, se ne è parlato tanto (di una reunion) perché l’anniversario dei 10 anni dalla nascita della band capita nel 2020[…] Ma no, non ci sarà alcuna reunion.” Queste sono state le parole di Horan.

Il ritorno degli One Direction appare, per ora, ancora molto lontano quindi. Ma non è detta l’ultima parola, come i Backstreet Boys ci hanno insegnato proprio durante questa quarantena, un ritorno a sorpresa potrebbe arrivare da un momento all’altro.

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Boss Doms diventa solista: la reazione di Achille Lauro

Kendall Jenner e Davin Booker: più che amici?