in

Netflix: ecco i 10 titoli più visti nel mese di settembre

Netflix: ecco i 10 titoli più visti nel mese di settembre
immagine da: BBVA.com

Eccoci a settembre: le temperature sono in calo e si crea così la perfetta atmosfera per gli appassionati di Netflix di sedersi comodi sul divano a gustarsi un bel film.

Le novità lanciate ad agosto dalla celebre piattaforma streaming sono state moltissime; per non parlare dell’offerta di alcuni titoli e serie TV visibili gratuitamente anche ai non abbonati. Ma quali sono stati i film ad aver riscosso più successo in questo settembre 2020?! Siamo pronti a scoprirlo grazie ai dati forniti da Forbes

Ecco i 10 titoli Netflix più visti a settembre, scorri in basso fino alla prima posizione:

10. The Boss Baby: Caccia al bambino!

Film interattivo animato che ha come protagonista il neonato in giacca e cravatta del film d’animazione della DreamWorks Baby Boss del 2017. In questo capitolo scoprirai se hai la stoffa per fare il capo, mettendo alla prova le tue abilità in uno dei 16 lavori disponibili alla Baby Corp.

9. Cuties (2020)

Commedia drammatica scritta e diretta dalla franco-senegalese Maimouna Doucouré che racconta della vita di Amy, 11enne senegalese che si unisce alla scuola di danza soprannominata “Cuties”. La pellicola mostra immagini chiare e nitide, che non lasciano spazio all’immaginazione: ragazzine di 11 anni si lasciano andare a balli sensuali e ammiccanti, strizzate in abiti succinti, in uno show dedicato a persone adulte. La pellicola Netflix è per questo stata immediatamente criticata e ben presto l’hashtag #cancelnetflix è diventato virale sui social media.

8. Il Gatto con gli Stivali (2011)

Spin-off e prequel della celebre saga d’animazione Shrek che ha come protagonista il Gatto con gli stivali. Il film racconta la divertente avventura del Gatto, del cervellone Humpty Dumpty e Kitty, che collaborano insieme per rubare l’oca dalle uova d’oro.

7. #Alive (2020)

Horror sudcoreano sull’apocalisse zombie. Il protagonista è il giovane Joon-woo che trascorre gran parte delle giornate chiuso nel suo appartamento, a giocare ai videogiochi in live streaming. Quando scopre che un virus si sta diffondendo nella città si barrica in casa e, tagliato fuori dalla comunicazione digitale e senza aiuto, cerca disperatamente una via d’uscita.

6. Pets United (2020)

Film d’animazione che ha come protagonisti un navigato cane randagio e una gatta viziata che si uniscono per guidare un branco di improbabili eroi contro un malvagio sindaco che insieme ai suoi robot che vuole impossessarsi della città.

5. La babysitter – Killer Queen

Pellicola del 2020, sequel de La babysitter del 2017. Il film è ambientato due anni dopo il primo, e continua a seguire le vicende del protagonista Cole, che cerca di andare avanti con la sua vita al liceo dopo aver sconfitto la setta satanica di cui Bee, la sua babysitter, era a capo.

4. The Social Dilemma (2020)

Docu-film firmato Jeff Orlowski, che analizza gli effetti devastanti di Facebook, Instagram, Twitter & co. sulla società contemporanea.

3. Parto col folle (2010)

Commedia diretta da Todd Phillips, dove l’architetto di successo Peter Highman (Robert Downey Jr.) si prepara a lasciare Atlanta per raggiungere Los Angeles, dove sua moglie Sarah (Michelle Monaghan) sta per dare alla luce il loro primogenito. L’incontro con lo strampalato Ethan Tremblay (Zach Galifianakis) un “attore squattrinato”, cambierà tutti i suoi piani.

2. I Puffi (2011)

Primo film ibrido (grafica computerizzata combinata ad azione dal vivo) con protagonisti i Puffi (celebri per l’omonima serie animata anni Ottanta prodotta da Hanna-Barbera). Nel tentativo di fuggire a Gargamella, Grande Puffo, Puffetta, Puffo Coraggioso, Brontolone e Tontolone vengono scaraventati nella reale Manhattan attraverso un vortice dimensionale; Gargamella riesce però raggiungerli anche là.

1. Love, Guaranteed (2020)

Eccoci al primo posto della classifica dei 10 titoli più visti su Netflix. In vetta la commedia romantica americana incentrata sulle app di dating. Il film racconta di un’avvocatessa in carriera solita trascurare la propria vita sentimentale, che un giorno riceve nel suo studio un affascinante fisioterapista intenzionato a trascinare in tribunale il sito di incontri “Love, Guaranteed” (Amore, Garantito), che assicura di fare trovare l’amore, ma che con lui ha fallito miseramente. Infatti dopo ben 986 appuntamenti, nemmeno un briciolo di sentimento, bensì solo delusioni. Da commedia romantica che si rispetti, mentre la causa procede, inaspettatamente l’amore bussa alla porta dei due protagonisti…

Instagram / @sara_fanti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Chiara Ferragni e Fedez, genitori bis: arriva un’altra conferma

Emmys 2020: ecco tutti i vincitori degli Oscar della tv