in

Angelina Jolie vende all’asta un quadro di Winston Churchill: la cifra è da capogiro

Angelina Jolie
Angelina Jolie

Angelina Jolie ha messo all’asta un quadro di Winston Churchill quadruplicandone il valore.

L’attrice vanta una vasta collezione di dipinti e circa un mese fa aveva deciso di separarsi da un pezzo decisamente raro. Si tratta del quadro La torre della moschea di Koutoubia, realizzato dall’ex primo ministro britannico Winston Churchill e avente come soggetto un tramonto a Marrakech.

Oltre ad appartenere ad un personaggio tanto illustre, l’opera è stata anche l’unica dipinta dallo statista nel corso della Seconda Guerra mondiale. In seguito Churchill la donò come regalo di compleanno ad uno dei suoi alleati, il presidente americano Franklin D. Roosevelt.

La torre della moschea di Koutoubia
La torre della moschea di Koutoubia

Il dipinto fu eseguito da Churchill dopo la Conferenza di Casablanca del 14-24 gennaio 1943, durante la quale gli Alleati si accordarono sulla strategia da seguire per arrestare l’avanzata nazista. Conclusasi la conferenza, l’ex premier inglese invitò Roosevelt ad unirsi a lui nel viaggio a Marrakech. Il paesaggio meravigliò così tanto il presidente americano che Churchill decise di immortalare la scena come ricordo della loro visita.

Nel 2011 il quadro venne poi acquistato in un’asta a New Orleans dalla Jolie e l’ex marito Brad Pitt. Inizialmente il valore del dipinto era stimato tra gli 1,5 e i 2,5 milioni di sterline. Stando a quanto riportato da TMZ, invece, è stato venduto dalla casa d’asta Christie’s a Londra per ben 8.285.000 di sterline (pari a circa 9.577.460 euro). Il compratore ha preferito rimanere anonimo, ma l’attrice ha davvero guadagnato una fortuna.

IG: @veryinutilpeople.it

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loading…

0

Maria Teresa Ruta svela i retroscena della reunion dopo la finale del Gf Vip: “È arrivata la polizia”

Irama deve andare in quarantena: la proposta di Amadeus per evitare l’esclusione dal Festival di Sanremo