in

Catherine Zeta-Jones si è curata e adesso può andare sul set del nuovo film di Gabriele Muccino

Un amico/portavoce di Catherine Zeta-Jones (La maschera di Zorro, Prima ti sposo poi ti rovino) ha reso noto – tramite People – che l’attrice ha passato cinque giorni in una clinica per curare un aggravarsi del suo disturbo bipolare causato dal forte stress accumulato durante la lotta contro il cancro alla gola che il marito Michael Douglas ha dovuto affrontare l’anno scorso.

“Dopo lo stress dello scorso anno, Catherine ha preso la decisione di verificare il suo stato di salute in vista del lavoro che devo iniziare questa settimana.
Catherine ha dovuto affrontare la malattia di Michael ed è stato difficile. Ma il ricovero dei giorni scorsi è dovuto solo al fatto che sta per iniziare a lavorare e voleva assicurarsi di essere al top della forma.
Sta alla grande e non vede l’ora di cominciare a girare i suoi due prossimi film.”

Pur non comprendendo al 100% il senso di questo annuncio, questa settimana Catherine Zeta-Jones comincerà le riprese di Playing The Field, il nuovo film di Gabriele Muccino, con Gerard Butler, Uma Thurman, Jessica Biel, Dennis Quaid, Judy Greer e Ethan Hawke.

In Playing The Field, Catherine Zeta-Jones interpreta una giornalista al seguito di Gerard Butler, un ex calciatore professionista playboy, ex marito di Jessica Biel, che finisce per allenare la squadra del figlio, diventando l’oggetto del desiderio delle mamme degli altri bambini calciatori.

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Scarlett Johansson fa jogging e ha detto che non è incinta

Alexis Bledel nella cospirazione