in

Luigi Favoloso telefona a Barbara D’Urso: “Non voglio far sapere dove sono”

Luigi e Nina
Nina Moric e Luigi Mario Favoloso (web)

Il Luigi Favoloso Gate stupisce con nuovi colpi di scena. L’imprenditore ex gieffino è scomparso da ormai venti giorni. Dopo che anche trasmissioni come Quarto Grado e Chi l’ha Visto? si sono occupate della vicenda assurda, finalmente delle fonti dirette hanno potuto appurare il suo stato di salute.

Ad andare controcorrente rispetto all’allarmismo generale, è sempre stata Nina Moric. Dall’inizio della vicenda la modella croata, nonché sua ex fidanzata, ha sostenuto l’assurdità della sua scomparsa in quanto semplicemente un’azione volontaria per far parlare di sé. Il tutto si è amplificato dopo che Luigi è stato avvistato in treno, a Milano.

Ospite fissa delle trasmissioni la madre di Luigi Favoloso, che spesso decanta la bontà di suo figlio e parla delle problematiche relazionali di cui era a conoscenza nel rapporto con la Moric. In realtà quel che è trapelato dalle affermazioni di Nina è tutt’altro: episodi di violenza a suo dire “gravissimi” messi in atto proprio dall’ex gieffino nei suoi confronti e verso suo figlio Carlos. Solo poche settimane fa, un video su Ig mostrava i tre felici a Zanzibar

https://www.instagram.com/p/B1M_Twennp0/?utm_source=ig_web_copy_link

Stavolta, ai microfoni di Pomeriggio 5, è intervenuta un’amica di Nina, Soledad. La versione dei fatti raccontata confermerebbe proprio quella della modella croata:

Più o meno quattro mesi fa c’è stato un episodio in cui Nina mi ha chiamato di notte era molto molto agitata. É stata una chiamata di circa un’ora e mezza in cui ho cercato di calmarla. Velatamente mi chiedeva di stare attenta nel caso in cui fosse successa qualcosa a Carlos. Io ovviamente le ho promesso che qualsiasi cosa fosse successa comunque ci sarei stata per lei. Siamo molto amiche e quindi di conseguenza  avrei esaudito il suo desiderio di essere l’angelo custode di Carlos.

Luigi Favoloso telefona a Pomeriggio 5

Probabilmente preoccupato per le accuse rivolte anche a sua madre (di essere d’accordo) Luigi Favoloso si è fatto vivo. In una telefonata fatta alla redazione di Pomeriggio 5 ha spiegato come stanno le cose:

Oggi esattamente alle ore 16.22, quindi prima della nostra diretta, ci ha telefonato Favoloso, ci ha telefonato da una scheda non italiana. Luigi Mario sta bene, non è in Italia, è all’estero. A noi ha anche detto esattamente in che nazione è. Ci  ha pregato di non dirlo perché per il momento non lo vuole fare sapere. Ha raccontato tante cose. Dice che tutto ciò che hanno raccontato è assolutamente falso.

E ancora:

E’ dispiaciuto che la gente possa pensare che la mamma fosse d’accordo. Lui per il momento continuerà a essere nascosto in questo luogo che conosciamo solamente noi. P il momento non se la sente di dire altro. Non gli hanno fatto del male, è nascosto. Questo per ora è quello che io posso dirvi di Luigi Mario. Ovviamente ci segue, ha seguito tutto quello che hanno fatto anche le altre televisioni e anche la Rai che si è occupata di lui. Non posso dirvi come ci segue perché altrimenti capireste se può vedere la diretta di Mediaset oppure no. Tornerà a farsi vivo per spiegarci qual è il motivo di questo suo gesto. Il fatto che lui sia sparito da diciotto giorni ha una motivazione che lui sostiene molto grave. Completamente diversa da quella che Nina ha raccontato.

Commenti

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Mahmood: ecco il nuovo singolo “Rapide”

Ivan Gonzalez asfaltato da Natalia Paragoni: ”È privo di contenuti”